Archive for agosto 2011|Monthly archive page

I Tag team Champions hanno un nome

I nuovi WWE Tag team Champions Kofi Kingston e Evan Bourne, che hanno vinto i titoli la settimana scorsa strappandoli a McGillicutty e Otunga e difesi lunedì scorso contro gli stessi, sono stati annunciati proprio durante l’ultimo RAW come gli Air Boom. Sembra essere questo, dunque, il nome del nuovo duo che ora detiene i titoli di coppia nella compagnia di Stanford.

Pronto al ritorno Big Show

Nelle card del prossimo tour europeo, figura la presenza di Big Show: il gigante della WWE è fuori dalle scene dopo un “inforunio” subito a Money in the Bank contro Mark Henry. In realtà si tratta di una pausa con la quale la WWE ha premiato il “World’s Largest Athlete” per l’ottimo lavoro.

Si vociferava che Big Show sarebbe tornato o alla puntata di RAW conclusasi nelle scorse ore oppure nello SmackDown! Super Show di stanotte.

Affari a gonfie vele grazie alle maschere di Sin Cara

La WWE sta facendo affari d’oro con le maschere di Sin Cara: durante gli house show, infatti, vengono vendute tantissime maschere di Sin Cara a $75 ciascuna.

La situazione contrattuale di Kevin Nash

A quanto si dice, Nash è tornato sugli schermi televisivi, ma non ci resterà a lungo. “Big Daddy Cool”, infatti, prenderà parte ad un paio di storyline massimo dato che il suo contratto è un contratto da legenda che, sì, prevede apparizioni in tv ma anche apparizioni in date indipendenti, che possono benissimo saltare se la WWE ha bisogno di Kevin Nash nei suoi show.

Inizia il tour europeo per SmackDown!

Mercoledì 31 agosto, la crew di SmackDown! si avvierà alla volta dell’Europa per fare tappa in Svizzera e Francia, dove si terranno tappe del loro tour europeo.

Salta la Brand Extention?

Nel segmento iniziale di RAW, Triple H ha dato il via all’Era dei Super Show, ovvero che le star di SmackDown! possono partecipare a RAW e viceversa, facendo saltare di fatto la Brand Extension. La cosa potrebbe essere non definitiva, anche se per un po’ di tempo, molto probabilmente, andrà avanti così.

Dove rimarrà la Brand Extension, invece, sarà negli house show dove i roster di RAW e SmackDown! prenderanno parte ai loro rispettivi show.

Stress alle stelle per i booker

Da quanto si vocifera dal backstage della WWE, molti dicono che c’è un livello di stress fra i booker della federazione quasi paragonabile a quello che c’è durante il periodo di WrestleMania. Questo perché al consueto live di RAW, stanotte ci sarà anche la puntata live di SmackDown! che se da un lato ha aumentato il carico di lavoro, dall’altro ha alzato le aspettative dei piani alti della WWE.

The Rock spiega il suo ritorno a WrestleMania XXVIII

In una recente dichiarazione, Dwayne “The Rock” Johnson ha spiegato per quale motivo lui stia tornando a lottare in occasione di WrestleMania XXVIII, nel quale andrà nel main event contro John Cena nella sua città natale, Miami (Florida).

“Non tornerò nella WWE a WrestleMania XXVIII per diventare WWE Champion, torno per le seguenti ragioni: intrattenere i fans come mai sono stati intrattenuti prima, elevare la WWE nuove vette mai toccate prima, sfidare e fare da mentore a qualche giovane talento, allietare tutti mentre mi guarderanno prendere a calci in culo John Cena”.

Aggiornamento sulla situazione di Sin Cara

Pare che il personaggio di Sin Cara sia passato dalle mani di Mistico a quelle di Hunico, dato che quest’ultimo sta continuando ad interpretare il personaggio di Sin Cara negli house show e negli show televisivi (proprio come è successo venerdì scorso, quando Sin Cara era ancora interpretato da Hunico nonostante Mistico fosse pronto per andare in scena).

Si vocifera che molti stiano dicendo a Vince McMahon che Hunico potrebbe segnare la fine di Sin Cara e ciò potrebbe significare un abbandono del personaggio semmai dovessero calare le vendite legate a Sin Cara.

D’altronde Mr. McMahon era furioso con Mistico poiché aveva ricevuto rapporti, nei quali vi si diceva che il luchador aveva continuato ad avere il suo comportamento egocentrico e spocchioso dopo essere tornato dalla sospensione per violazione del Wellness Program. Quindi, il Chairman della WWE avrebbe comunicato a Mistico di tornare a casa.

Ad ora, non si parla ancora di licenziamento da parte della WWE nei confronti dell’ex stella della CMLL.

Bret Hart parla dei suoi talenti preferiti

In un’intervista, l’Hall of Famer Bret “The Hitman” Hart ha parlato di quali sono i suoi atleti preferiti attualmente militanti in WWE. In maniera abbastanza scontata, Hart ha menzionato Daniel Bryan per la sua intensità e stile di lotta, ma ha lasciato tutti sorpresi quando ha citato le Bella Twins, giustificando la sua risposta dicendo che le due lavorano sodo e migliorano giorno dopo giorno.