Archive for settembre 2011|Monthly archive page

Forbes stima la ricchezza di Vince McMahon

Forbes, il magazine di finanza che pubblica, fra le altre cose, la classifica degli uomini più ricchi del mondo, ha pubblicato un articolo per quanto riguarda “Chi si è arricchito questa settimana” a Wall Street e il WWE Chairman Vince McMahon è fra quelli che spicca più di tutti.

Ora che le sue azioni sono arrivate a tocca i $9 l’una, queste hanno fatto fruttare la bellezza di circa $17 milioni a Mr. McMahon. Fatto stabilizzante delle azioni, molto probabilmente, è il debutto della WWE in Portogallo.

Per quanto riguarda le contrattazioni sul mercato, il pacchetto azionario detenuto dal Chairman è valutato a circa $400 milioni. Quando le azioni erano valutate quasi al doppio del valore attuale, Vince McMahon aveva un patrimonio stimato di circa un miliardo di dollari.

Torna il Piper’s Pit?

Con vari messaggi su Twitter, Roddy Piper sta facendo intendere che presto lo rivedremo in WWE con il suo talk show storico, il Piper’s Pit.

Piper ha citato tanta gente nei suoi messaggi, su tutti CM Punk, affermando che nessuno può tenergli testa al microfono, ieri come oggi.

RAW di tre ore prima della Series?

È stato annunciato che la puntata del 14 novembre di RAW andrà in onda da Boston (Massachussetts) e sarà uno show da tre ore, in cui i wrestler sia di RAW che SmackDown! vi prenderanno parte. La puntata sarà quella alla vigilia di Survivor Series, ultimo big four dell’anno.

Jimmy Uso rilasciato dalla polizia

Nella giornata di ieri fu riportata la notizia che Jimmy Uso è stato arrestato dalla polizia di Tampa (Florida) per guida in stato di ebrezza. Per essere scarcerato doveva essere pagata una cauzione di $500.

La cauzione è stata pagata nelle ore successive all’arresto e quindi, ora, Jimmy Uso è fuori. Probabilmente la cauzione è stata pagata da suo fratello, nonché tag team partner, Jey Uso.

La WWE torna in Svizzera

La WWE ha dichiarato che il 15 aprile 2012 fraà tappa in Svizzera, con un house show che si terrà alla Geneva Arena di Ginevra. Tutto questo potrebbe essere interessante per gli italiani che sono in “astinenza” da WWE da giugno, mese in cui la WWE è tornata per l’ultima volta nel nostro paese.

Arrestato Jimmy Uso

Jimmy Uso, fratello di Jey Uso, nonché figlio di Rikishi, è stato arrestato questo pomeriggio (ora italiana) a Tampa (Florida). Secondo il rapporto della polizia, Uso era alla guida in stato di ebrezza e, al momento dell’arresto, viaggiava in contro senso sulla Howard Avenue, a bordo della sua Mustang.

Per quanto riguarda il tasso alcoolemico nel suo sangue era 0.180, quando negli USA il limite legale è 0.08. Al momento, Jimmy Uso è ancora in carcere, in attesa della cauzione da $500. A questo punto, potrebbe mettersi male per la sua carriera in WWE.

Si parla già del post-Hell in a Cell

Seppure Hell in a Cell non sia ancora passato agli archivi, nella WWE si pensa già a Vengeance e al main event del PPV. Si parla di un grande main event, un Fatal 4 Way match per il WWE Title che vedrà John Cena, Alberto Del Rio, CM Punk e Kevin Nash coinvolti. Tuttavia, è molto probabile che tutto diventi un one-on-one match.

Inoltre, la WWE vuole che, dopo l’Hell in a Cell di domenica, continui la presenza di Punk nel giro che conta, mettendo in un feud contro Alberto Del Rio.

Prime voci sull’avversario di Booker T

Come già detto qualche giorno fa, Booker T potrebbe tornare sul ring per una breve faida. All’epoca il nome dell’avversario era ancora ignoto, ma ora comincia a farsi spazio quello di Cody Rhodes, attuale WWE Intercontinental Champion.

Chris Hero è ormai WWE?

Si rincorrono varie voci, ma tutte dicono che Chris Hero abbia firmato con la WWE e ora sta solo concludendo le ultime pratiche per rendere il tutto ufficiale.

Dunque, Hero raggiungerà il suo tag team partner in ROH Claudio Castagnoli (Antonio Cesaro in WWE) nella FCW per il periodo di allenamento, per poi debuttare nel main roster, molto probabilmente di nuovo in coppia.

Rey Mysterio in tour in Messico

Nonostante abbia appena subito un intervento chirurgico al ginocchio e deve ancora cominciare la riabilitazione, Rey Mysterio partità con la crew della WWE per il prossimo tour in Messico per attirare quanti più fans possibile, nonostante non combatterà alcun match almeno fino ad aprile 2012.