CM Punk parla di Scott Hall, della sua carriera e di Steve Austin

In un’intervista a ESPN, CM Punk ha toccato vari argomenti, parlando della situazione di Scott Hall e i vizi nel wrestling, del periodo di Money in the Bank e di una probabile faida contro Steve Austin.

Parlando dell’ex membro della Kliq, CM Punk ha definito Hall sfortunato e che deve essere lui a voler uscire da questa sua situazione, riportando l’esempio di suoi amici che ora sono puliti, dicendo che se non è lo stesso Scott Hall a darsi una mossa, per quanto gli altri possano aiutarlo, per quanto la storia sarà sempre la stessa. Inoltre, Punk aggiunge che gli dà fastidio il fatto che molta gente riconduce le dipendenze di Scott Hall al wrestling, facendo presente che droga e alcool esistono anche al di fuori del wrestling e, spesso, molta gente è vittima dei propri demoni senza avere a che fare con il wrestling, sottolineando, poi, che lui è Straight Edge e, quindi, fra wrestling senza fumare, drogarsi o bere. “Spero solo che Scott si riprenda” ha detto, concludendo, il WWE Champion.

Punk ha poi ripercorso il periodo di Money in the Bank, in cui c’era la possibilità che lui lasciasse la federazione: “In un mondo perfetto sì, potevamo tirarla ancora per le lunghe, ma realisticamente sono affari. C’era bisogno di un main event per SummerSlam”. Punk ha continuato dicendo che, in un’ipotesi di fantawrestling, lui avrebbe potuto vendere di più la storia della sua partenza, ma c’era da riempire il main event del secondo evento più importante dell’anno e, quindi, bisogna vedere le cose per quello che sono, piuttosto che perdere tempo a lamentarsi e criticare qualsiasi cosa.

CM Punk ha, poi, parlato di un eventuale match contro Steve Austin: “Vorrei vedere anche io Austin vs Punk” ha detto la Straight Edge Superstar, dicendo che in un eventuale sondaggio su quale match vorrebbero vedere in PPV, il loro sarebbe il favorito. Punk ha detto che la cornice ideale sarebbe il main event di WrestleMania, ma per la ventottesima edizione non è possibile “Perché c’è già Dwayne!”. Punk, tra l’altro, ha lanciato una fracciatina nei confronti di Rocky, dicendosi sicuro che, se Steve Austin prendesse il suo posto, non ne rimarrebbe contento, anche se capirebbe come si sente la gente a cui è stato sottratto il main event di WrestleMania. Infine, Punk ha espresso parole di elogio nei confronti di Steve Austin, definendolo uno dei migliori worker di sempre, sperando di poterci lottare contro l’anno prossimo.

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: