Nessun risentimento nei confronti di Evan Bourne

Si dice che Evan Bourne e Triple H si siano incontrati ultimamente e “The Game” abbia rassicurato il Tag team Champion, informandogli che nei suoi confronti non c’è alcun risentimento dopo la sospensione per violazione del Wellness Program, causata per aver fumato con R-Truth della marijuana sintetica.

Tuttavia Triple H non vede nulla di eclatante nel talento di Evan Bourne, mentre la pensa in maniera diametralmente opposta sua moglie Stephanie McMahon, che considera Bourne come il nuovo Paul London.

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: