Archive for febbraio 2012|Monthly archive page

Finale di un match deciso all’ultimo secondo

Il vincitore dell’Elimination Chamber di RAW è stato deciso pressoché all’ultimo secondo: i booker erano indecisi se lasciare il titolo alla vita di CM Punk o passarlo nelle mani di Chris Jericho.

Alla fine, si optato per la vittoria di CM Punk che, quindi, ha mantenuto il titolo e dovrebbe mantenerlo fino a WrestleMania, mentre Jericho ha lasciato l’arena privo di coscienza.

Cena si concentra su The Rock

Con un messaggio su Twitter, John Cena si concentra al 100% sul suo match di WrestleMania dopo l’Ambulance match di ieri sera, contro Kane a Elimination Chamber.

“Kane fuori gioco. Ora siamo solo te ed io, stella del cinema. Ci vedremo ogni volta che deciderai di presentarti”. Ovviamente il tweet era indirizzato a The Rock, suo prossimo avversario a WrestleMania XXVIII.

Vickie Guerrero ricorda Eddie

La crew della WWE si è spostata da Milwaukee (Wisconsin) e Minneapolis (Minnessota) per l’episodio di RAW di stanotte.

Vickie Guerrero, con un tweet, ha ricordato suo marito Eddie Guerrero, morto quasi sei anni fa proprio a Minneapolis, prima dei tapings di SmackDown! che lo avrebbero coronato World Heavyweight Champion. Queste sono le parole della Guerrero: “Sono qui a Minneapolis con il cuore pesante… mi concentrerò sui pensieri felici”.

Ancora accertamenti per Randy Orton

È prevista per il 27 febbraio un’ennesima visita neurologica per Randy Orton, fuori momentaneamente per una commozione cerebrale dovuta da un colpo di cintura, cortesia di Daniel Bryan.

Dopo quella visita, sarà possibile determinare i tempi di recupero dell’ex World Champion che, per colpa di questo infortunio, è stato estromesso da Elimination Chamber.

Rey Mysterio era a Elimination Chamber

Il folletto di San Diego, ancora in riabilitazione dopo l’operazione al ginocchio sinistro di quest’estate, era in visita ai suoi colleghi a Milwaukee (Wisconsin), lì in occasione di Elimination Chamber. Mysterio ha firmato gli autografi e incontrato i fans prima del PPV e poi è rimasto nel backstage, in compagnia degli altri wrestler.

Parole “dolci” di Batista per la WWE

In una dichiarazione, l’ex World Heavyweight Champion Batista parla della WWE, e non in modo positivo.

Batista sottolinea il fatto di essersene andato da Stamford per la filosofia PG che la compagnia stava prendendo, definendosi un fan di Steve Austin nell’Era Attitude e della D-Generation X quando, oltre a Shawn Michaels e Triple H, c’era gente anche come Chyna.

Inoltre, non si dice fan di gente come John Cena e The Miz commentando, infine, che secondo lui la WWE è cambiata in peggio.

Non si pensa a WrestleMania 30

Dato che è stata ufficializzata la sede di WrestleMania 29, che si terrà al Metlife Stadium di East Rutherford (New Jersey) e il Fan Axxess si terrà a New York, sorgono perplessità per quanto riguarda la trentesima edizione del Grandaddy of ‘em All.

Il dubbio sorge sul fatto che, l’anno prossimo, WrestleMania si dovrebbe tenere di nuovo in quella zona, a New York, rispettando la tradizione decennale: WrestleMania I, X e XX si sono tenute tutte e tre al Madison Square Garden di New York City (New York). Quella del 2014, quindi, si dovrebbe tenere al Garden, ma la WWE ha dichiarato che non si sta concentrando sull’edizione che si terrà fra due anni e alla tradizione, dato che la ventinovesima si terrà in New Jersey solo per accontentare le richieste del governatore dello stato.

WrestleMania 29 ufficialmente nel New Jersey

È prevista per domani, 16 febbraio, una conferenza stampa indetta da Chris Christie, governatore del New Jersey, per annunciare che WrestleMania 29 si terrà al Metlife Stadium di East Rutherford (New Jeersey).

Pare che la decisione sia arrivata dopo un anno di trattative tra i dirigenti dello stadio e la WWE per convincere i dirigenti di Stamford a fare WrestleMania nel Metlife.

GRAVE INFORTUNIO PER RANDY ORTON

A RAW, Daniel Bryan ha colpito violentemente alla testa Randy Orton con il World Heavyweight Title, provocandogli una commozione cerebrale. Per questo la WWE ha pensato, in via precauzionale, di tenerlo fuori dalla Elimination Chamber di domenica. A comunicarlo è stata la WWE stessa che, contemporaneamente, ha annunciato che a SmackDown! di venerdì ci sarà una Battle Royal, il cui vincitore sostituirà l'”Apex Predator”.

Jericho parla del suo lieve infortunio

In un’intervista radiofonica a Los Angeles (California), per promuovere la WWE allo Staples Center il mese prossimo, Chris Jericho ha parlato della sua ernia al disco, sofferta nel periodo di “Ballando con le stelle”.

Jericho dice che l’infortunio era molto fastidioso e, ora, non è del tutto guarito, ma grazie ai consigli di Diamond Dallas Page e del suo metodo yoga, Jericho sta riuscendo a guarire dall’ernia e, con lo stesso metodo, si prepara ai suoi match.