Archive for aprile 2012|Monthly archive page

Edge deve solo firmare

Nelle scorse ore era giunta la notizia che il contratto di Edge fosse in scadenza e non si sapeva se la WWE e Edge avessero intenzione di rinnovarlo. Ovviamente, la WWE ha già pronto il contratto di rinnovo per Edge e manca solo la firma della “Rated R Superstar” che, indubbiamente, arriverà.

Inizialmente, il nuovo contratto di Edge doveva essere un contratto da leggenda standard, ma poi ha fatto dietro front, offrendogli un contratto ben più sostanzioso, riservato a gente come Mick Foley e Shawn Michaels.

Passato di mano un titolo a Tolosa?

Durante l’house show che si è tenuto fino a qualche ora fa a Tolosa (Francia), era giunta la notizia che Santino Marella fosse stato sconfitto da Jack Swagger e, quindi, avesse perso lo U.S. Title a favore dell'”All-American American”.

Le cose, però, non stanno proprio così: subito dopo questo apparente cambio di mano, il match è stato fatto ripartire con un altro arbitro e Santino Marella ha sconfitto Swagger, mantenendo il titolo.

Stanno per scadere i contratti di due canadesi?

Il prossimo 1 maggio scadrà il contratto dell’Hall of Famer Edge, nome di punta della Hall of Fame di quest’anno, pluri-campione del mondo e protagonista del prossimo film targato WWE. Da quello che si sa attualmente è che nessuna proposta di rinnovo gli è stata fatta.

La faccenda è alquanto strana proprio perché ci sono molte cose che legano attualmente la federazione a Edge ed è molto probabile che nei prossimi giorni possa arrivare la notizia del rinnovo, se questo non è stato già fatto.

Pare anche che Chris Jericho sia in procinto di sospendere la sua attività come wrestler: in un’intervista, Y2J ha dichiarato che durante l’estate sarà impegnato con la sua rock band, i Fozzy, e quindi non riuscirà a conciliare le due cose insieme, ovvero musica e wrestling. Sembra, dunque, che Jericho non sarà presente a SummerSlam, non implicando il fatto che già da giugno-luglio sospenda la sua presenza sul ring.

Tuttavia, c’è anche da considerare che Chris Jericho non è nuovo a questo tipo di “mind games” fatti con i fans, dato che ricordiamo benissimo come, per lungo tempo, abbia giocato con i fans sulla questione dei promo riguardanti il 2 gennaio 2012.

Jericho infortunato a Milano

Durante il No-DQ match contro CM Punk valido per il WWE Title disputato a Milano nel WrestleMania Revenge Tour, Chris Jericho ha riportato una ferita alla fronte, che è stata medicata con tre punti di sutura.

Oggi la crew sarà a Tolosa, in Francia, e Jericho ha promesso vendetta su Twitter.

A novembre si deciderà sul main event di WrestleMania

Sebbene siano già forti i rumor sul main event di WrestleMania 29, la WWE ha imposto ai suoi booker di non pensarci e non decidere nulla prima di novembre.

Sembrava che la WWE volesse ripercorrere la strada intrapresa l’anno scorso, cioè quella di annunciare il main event dell’edizione successiva con un anno di anticipo. I main event papabili sono o Brock Lesnar vs The Rock oppure il rematch tra John Cena e The Rock.

La WWE concede molto a Lesnar

Pare che Brock Lesnar stia avendo un trattamento privilegiato nella WWE, e si era già capito quando Vince McMahon ha sborsato $5 milioni per un anno.

Sempre fra le clausole del contratto di Lesnar, Mr. McMahon ha concesso, per la prima volta, di sponsorizzare qualsiasi cosa Lesnar volesse.

Christian ha lottato in Gran Bretagna

Da novembre, quando un infortunio alla gamba e alla caviglia lo hanno costretto ai box, Christian è tornato sul ring in un house show di Sheffield (Inghilterra) in coppia con Mark Henry, contro Brodus Clay e Booker T.

A vincere sono stati il “Funkasaurus” e Booker T, ma la cosa importante è che il ritorno sul ring di Christian può essere un chiaro segnale del suo prossimo ritorno on screen.

Evan Bourne vorrebbe tornare entro novembre

In una recente dichiarazione, Evan Bourne ha aggiornato tutti sul suo infortunio al piede, dicendo che non sa quando si riprenderà completamente ma che, entro la settimana prossima, si saprà qualcosa di più certo al riguardo.

La speranza dell’high-flyer è quella di tornare entro il mese di novembre così da potersi riaggregare alla crew e partire per i tour internazionali previsti per quel periodo.

Record di acquisti storico per un pay-per-view?

Dopo più di due settimane da WrestleMania, arrivano i dati pressoché ufficiali di acquisto del “Grandaddy of ‘em All”. Si parla di 1.3 milioni di acquisti che avrebbero fatto fruttare alla WWE la bellezza di $67 milioni.

Se così fosse, WrestleMania XXVIII avrebbe stabilito il nuovo record di acquisti dei pay-per-view WWE.

Annunciata la stipulazione per Cena vs Lesnar

Arriva, con un annuncio del General Manager John Laurinaitis, la decisione della stipulazione speciale per il match tra John Cena e Brock Lesnar a Extreme Rules: i due si scontreranno in un No-Disqualification No-Count Out Extreme Rules match.

La contesa dovrebbe essere il main event del prossimo pay-per-view che vedrà il ritorno sul ring, come wrestler, di Brock Lesnar che dovrebbe lottare con l’abbigliamento da shoot-fighter, con pantaloncini e guanti.