I prossimi licenziamenti non risparmieranno nessuno

Nelle solite ondate di licenziamenti in WWE, furono solo licenziati wrestler, dirigenti o altra gente che lavorasse a strettissimo contatto con gli show. Quest’anno, non verranno risparmiati neanche i membri dello staff di WWE.com, in quanto Vince McMahon si dice scontento del lavoro fatto da alcune persone sul sito ufficiale della compagnia.

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: