Nuove voci sulla sospensione di Orton

Dopo circa dieci giorni dalla sospensione di Randy Orton per essere risultato positivo al Wellness Program, il wrestler rompe il silenzio, confessando di non sapere ancora cosa lo ha tradito nel test antidoping e, in fondo, spera che la WWE possa “perdonarlo” dopo quest’altro passo falso (Randy Orton, in passato, non era nuovo a comportamenti poco corretti).

La versione che gira fino ad oggi dice che sia stato il Danabol, uno steroide anabolizzante, già conosciuto dai wrestler che evitano di utilizzarlo perché lascia tracce nell’organismo per sei settimane. Tuttavia, sorge l’ipotesi che sia stato un integrato alimentare contaminato o avariato a far risultare positivo al Wellness Program l'”Apex Predator”.

Infine, qualcuno si è dilettato a stimare quanto è costata, in termini di stipendio, questa sospensione a Randy Orton e, considerando che mancherà per otto show della WWE e SummerSlam, pare che Orton si sia bruciato $275.000 circa.

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: