Archive for the ‘Brodus Clay’ Category

The Miz parla di alcuni suoi colleghi

L’ex WWE Champion The Miz, intervistato da SkySports, ha parlato di alcuni suoi colleghi in WWE: partendo da Alex Riley, suo protetto fino ad un anno fa, ha detto che, nonostante i suoi consigli che lo avevano portato al ridosso del main event, si sia perso, finendo a Superstars come ripiego.

Mizanin ha poi parlato di Brodus Clay, esprimendo buone parole, definendolo divertente e dalle grandi possibilità visto che è un ragazzo mastodontico, ma c’è ancora molta strada da fare prima che venga preso davvero sul serio. Parole di elogio, infine, sono state espresse nei confronti di Dolph Ziggler, dal quale non si aspettava questo successo che, ora, lo ha reso uno dei giovani wrestler di punta.

2 gennaio: grandi progetti all’orizzonte

La WWE ha messo in circolo l’ultimo video dedicato al 2 gennaio 2012, chiamato “The End Begins 2012”.

Proprio per il 2 gennaio ci sono grandissimi progetti: oltre al possibile ritorno di Jericho, Dolph Ziggler sfiderà CM Punk per il WWE Title ottenuto dopo il Gauntlet match di ieri sera e Brodus Clay dovrebbe tornare sugli schermi dopo molti mesi.

Skip Sheffield e Brodus Clay: che fine hanno fatto?

Sebbene la WWE fosse intenzionata a farlo debuttare sullo schermo, nell’ultimo periodo, ora quest’idea, per Brodus Clay, è stata accantonata.

Per quanto riguarda Skip Sheffield, invece, molto probabilmente rientrerà nei primi mesi del 2012, tanto da far pensare che c’entri anche lui qualcosa nei video criptici.

Brodus Clay prossimo al rientro

L’ex bodyguard di Alberto Del Rio e partecipante di NXT Brodus Clay sta per tornare sul ring. A quanto si vocifera, il creative team della federazione ha studiato varie ipotesi per il ritorno di Clay e non è esclusa la possibilità che possa essere riaffiancato allo stesso Del Rio.

Brodus Clay nel prossimo film WWE

L’ex bodyguard di Alberto Del Rio, Brodus Clay, prenderà parte alle riprese di “No One Lives”, un film horror degli WWE Studios. Le riprese inizieranno la settimana prossima, nel New Jersey.

Cambiamenti per Rosa Mendes, Big Zeke e Brodus Clay

È da un bel po’ di tempo che in WWE c’è aria di cambiamenti e le varie superstar si stanno rivelando coerenti all’aria che tira.

Sembra che Rosa Mendes, negli house show della federazione, stia lottando come heel. La Mendes fu turnata poco tempo fa come face ma, dato che Layla è passata tra la face dopo l’abbandono di Michelle McCool (heel) e l’arrivo di Kharma, che comunque dovrebbe stabilizzarsi a RAW, e l’infortunio di Alicia Fox, rimasta unica heel ma infortunata, la WWE è corsa ai ripari riportandola tra le heel, lasciandola per ora, di fatto, l’unica heel di SmackDown!.

Percorso inverso fa Ezekiel Jackson: il possente wrestler, dopo aver subito un assalto dagli altri del Corre, ora sta lottando negli house show al fianco di Kane proprio contro Heath Slater e Justin Gabriel. Sembra, quindi, che Big Zeke presto se la vedrà contro i suoi ormai ex compagni di stable.

Sempre negli house show, Brodus Clay sta entrando con una nuova theme song, a sottolineare il divorzio dal suo mentore Alberto Del Rio dopo che il messicano è stato draftato a RAW.

Sono serviti punti di sutura per Brodus Clay

A causa delle brutta ferita riportata a Extreme Rules da parte di Brodus Clay, sembra che siano occorsi  ben 12 punti di sutura per chiudere la ferita.

Curiosità da Extreme Rules

Dopo aver vinto il suo primo World Heavyweight Championship a Extreme Rules, Christian era fortemente entusiasmato tanto da abbracciare Mr. McMahon nella Gorilla position (zona che si trova subito prima dello stage) con le lacrime agli occhi. Successivamente c’è stato un lungo abbraccio con Edge e le altre superstars.

Brodus Clay, invece, è uscito malconcio: durante il suo run-in nel match fra Christian e Del Rio, ha subito una profonda ferita alla testa poiché Christian lo ha colpito con una scala di piccole dimensioni. Il bodyguard di Del Rio ha perso molto sangue, tanto da lasciare una pozza di sangue fuori ring ed è probabile che Clay abbia subito una commozione cerebrale.

Brodus Clay non doveva stare con Del Rio

Secondo i piani originali, Brodus Clay doveva essere affiancato a Ted DiBiase e fargli da bodyguard per riproporre, in chiave moderna, quella che fu una vincente alleanza tra Ted DiBiase (padre) e Virgil.

Ad ora, invece, Brodus Clay è stato affiancato alla coppia messicana di Alberto Del Rio e Ricardo Rodriguez.

Snoop Dogg tifa per Brodus Clay

C’è gente nella WWE che ha potuto contare di grandissimi appoggi nel backstage: basti ricordare che Ken Kennedy aveva Triple H come suo mentore. Altra gente, invece, è riuscita a trovarsi appoggi all’esterno: è il caso di Brodus Clay.

Il Rookie della quarta stagione di NXT, sotto l’ala protettrice di Ted DiBiase e Maryse, ha un grande sponsor alle sue spalle che porta il nome del famoso rapper, tale Snoop Dogg.
Sul suo account Twitter, Dogg sta invitando tutti i suoi fans a votare per Brodus Clay e mandarlo avanti nella sua avventura in WWE.

Tutto questo perché, come detto proprio da Clay durante una delle prima puntata di NXT, lui ha lavorato come bodyguard di Snoop Dogg e il nome Brodus è stato scelto proprio per rimandare al vero nome del rapper, Cordozan Calvin Broadus.