Archive for the ‘Daniel Bryan’ Category

Quali piani per il World Title nel 2013?

Sebbene a farla da protagonista, quest’anno, siano stati essenzialmente Sheamus e Daniel Bryan come World Heavyweight Champion, pare che l’anno prossimo la WWE voglia affidare il massimo titolo di SmackDown! alle mani di un ormai veterano Randy Orton e alla promessa Dolph Ziggler.

William Regal deluso da Daniel Bryan

Con un messaggio su Twitter, il King of the Ring William Regal ha espresso la sua delusione nei confronti di Daniel Bryan e dei suoi abbracci con Kane.

“Cosa è successo al mio allievo Daniel Bryan?! Voleva essere tutto quello che io non sono stato e ora abbraccia dei mostri. Delusione.”

CM Punk nel post No Way Out

Passando No Way Out come campione, CM Punk è il WWE Champion più longevo dall’ottobre 2007 superando, per ora, Triple H di un giorno. La Straight Edge Superstar è arrivato a quota 211 giorni come campione. Negli ultimi 15 anni, Punk è il terzo campione più longevo, secondo solo a JBL che nel periodo a cavallo tra il 2004 (Great American Bash) e il 2005 (WrestleMania 21) toccò quota 280 giorni di regno, mentre John Cena è riuscito a totalizzare 280 giorni tra il 2005 e il 2006 e ben 380 tra il 2006 e il 2007.

Ora, però, il suo regno è in pericolo in quanto i booker sono molto contenti del lavoro di CM Punk come campione e lo tengono molto in considerazione. Altrettanto dicasi, però, di Daniel Bryan, il quale potrebbe diventare presto campione, dando a CM Punk il ruolo dell’inseguitore, il che secondo il creative team sarebbe altrettanto alettante.

Daniel Bryan vicino dall’essere campione

Per il secondo PPV consecutivo, i booker della WWE avevano in mente di passare il WWE Title dalle mani di CM Punk a quelle di Daniel Bryan. Per un motivo o per l’altro, però, CM Punk è uscito di nuovo campione, anche a No Way Out.

Si pensa ad un cambio di mano per il WWE Title?

Pare che ad Over the Limit, un match sarebbe dovuto finire diversamente, più precisamente quello valido per il WWE Title tra CM Punk e Daniel Bryan.

I booker, infatti, hanno più volte discusso sul fatto di passare di mano il WWE Title a Daniel Bryan, ma a quanto pare, alla fine, si è deciso che i tempi non fossero abbastanza maturi e di lasciare il massimo titolo nelle mani della “Straight Edge Superstar”.

Quale scenario dopo Over the Limit

A pochi giorni dal prossimo PPV Over the Limit, già cominciano a prospettarsi nuove storyline o si consolideranno faide già in corso.

CM Punk e Daniel Bryan continueranno a lottare, pare, dopo Over the Limit, continuando ad alimentare la faida che tra i due è già in corso, con il WWE Title in palio. I due dovrebbero giungere molto probabilmente al culmine della loro faida a No Way Out.

Lo stesso dicasi della faida tra John Cena e John Laurinaitis: il leader della CeNation e il General Manager continueranno a darsi battaglia, aggiungendo al tutto un particolarità in più, cioè Lord Tensai darà man forte a Laurinaitis, venendo addirittura inserito nei match che coinvolgerà Cena e il GM, dando vita a degli Handicap match, che verranno visti soprattutto negli house show.

La battaglia per il World Heavyweight Title, invece, vedrà Sheamus ancora protagonista contro uno dei tre contendenti al titolo: Chris Jericho e Randy Orton, infatti, usciranno di scena, lasciando Alberto Del Rio continuare a lottare per il titolo dopo domenica.

Pubblicato il poster di No Way Out

Dopo l’annuncio sul ritorno nella lista dei PPV di No Way Out, è stato pubblicato nelle scorse ore quello che sarà il poster dell’evento.

A tema western, protagonisti del poster sono Daniel Bryan e AJ, con Bryan steso sui binari del treno, legato da una grosse fune proprio dalla sua ex fidanzata, mentre il treno si avvicina.

Presto Kane sarà di nuovo nel giro titolato?

Per un house show di SmackDown! che si terrà a Bloomington (Indiana) il 24 giugno prossimo, è previsto un Triple Threat match valido per il World Heavyweight Title.

A combattere saranno Sheamus, Daniel Bryan (questi attualmente in lotta per il titolo) e Kane. La presenza di Kane nel match fa presagire che, presto, potrebbe esserci un push tale da riproporlo come papabile sfidante al titolo, se non proprio come campione, visto che nella card dell’house show suddetto né Bryan né Sheamus vengono annunciati come campioni.

Futuro roseo per una giovane star

Si pensa già all’anno prossimo a Stamford: si parla di una giovane superstar che lotterà nel main event di WrestleMania 29, data la sua performance a Miami e la reazione del pubblico nei suoi confronti.

I nomi papabili sono essenzialmente due: uno è Cody Rhodes che, l’anno prossimo, potrebbe lottare per un match per il massimo titolo nell’edizione dell’anno prossimo (e quindi vincere presumibilmente la Rumble), oppure di Daniel Bryan, che potrebbe lottare nell’ultimo match della card del Grandaddy of ‘em All di New Jersey.

Incidente per Sheamus in un house show

Durante l’house show dell’ultimo weekend, Sheamus ha combattuto contro Mark Henry fino al run-in di Daniel Bryan. Il World Heavyweight Champion ha attaccato il wrestler irlandese, colpendolo con la cintura alla testa, facendolo sanguinare.

Sheamus ha chiuso il match contro Henry per poi rientrare velocemente nel backstage.