Archive for the ‘Santino Marella’ Category

Aggiornamento su Santino Marella

Al momento fuori dalle scene a causa di un infortunio alla spalla dovuto ad un incidente stradale, Santino Marella ha annunciato il suo ritorno a breve su Twitter: “Ho lavorato ad un grande show quest’oggi, che debutterà a novembre. Tenetevi pronti!”

Annunci

Santino Marella dovrebbe tornare presto sul ring

Da Twitter, Santino Marella ha lasciato un messaggio ringraziando i fans che lo hanno supportato dopo l’incidente automobilistico che lo ha coinvolto e ha promesso che presto tornerà sul ring.

Novità sull’incidente di Marella

WWE.com ha pubblicato alcune foto e la testimonianza di Santino Marella riguardo l’incidente in cui è stato coinvolto questa mattina alla guida della sua auto. Le foto mostrano l’auto del “Milan Miracle” ribaltata, segno che l’incidente è stato alquanto violento, ma per fortuna il wrestler si è solo lussato una spalla. Al momento dei fatti, in America, era sera.

Queste le parole di Santino riguardo l’incidente: “La mia macchina s’è capovolta e ha colpito il palo della luce schiacciandolo completamente. L’impatto ha fatto scoppiare gli airbag e tutto quello che potevo sentire era un odore simile alla polvere da sparo. C’erano vetri rotti ovunque, ho cercato di aprire la porta dal lato passeggero ma era bloccata. Fortunatamente l’impianto elettrico funzionava in macchina, ho aperto il tettuccio e sono strisciato fuori2.

Come prevedibile, Santino non prenderà parte né al tour in Porto Rico né a RAW di lunedì prossimo, ma a proposito di ciò ha dichiarato: “Ho bisogno di guarire più in fretta possibile e tornare sul ring. Voglio tornare là e lottare”.

Di seguito, una foto dell’incidente in cui è stato coinvolto il wrestler italo-americano.

Santino Marella coinvolto in un incidente

Nella mattinata di oggi, Santino Marella è stato coinvolto in un incidente stradale. Marella ha dichiarato che era appena uscito dal barbiere per tornare a casa e preparare i bagagli per il prossimo tour in Porto Rico di RAW, quando un’auto lo ha colpito lateralmente, facendolo finire contro un palo della luce.

Il conducente del veicolo che ha causato l’incidente ha soccorso il “Milan Miracle” e ha atteso l’arrivo della polizia. Santino Marella ha riportato una lussazione alla spalla sinistra. A quanto pare non partirà questo weekend per il tour e forse non prenderà parte neanche alla puntata di RAW di lunedì.

Qualora dovessero esserci aggiornamenti, li troverete pubblicati qui.

Contro chi avrebbe dovuto scontrarsi Santino Marella a RAW?

Ieri sera, prima di subire l’attacco da parte di R-Truth e The Miz, Santino Marella avrebbe dovuto battersi contro il “Long Island Iced Z” Zack Ryder in un match singolo, proprio come annunciato anche sul sito ufficiale della WWE.

Santino Marella potrebbe salire in zona alta della card?

Intervistato per quanto riguarda l’uscita della sua nuova action figure, Santino Marella ha parlato del suo status in WWE: “Interessante la domanda quella sul come mi vedrei da campione. Il mio è un comedy character, ma adesso vorrei cercare di svilupparmi fino ad arrivare alle parti alte della card. Quando ho debuttato avevo la freschezza di un rookie, ma non più di tanto; ora invece ho molta esperienza e voglio cercare di sviluppare qualcosa di nuovo. Anche Triple H, mi ha detto che vorrebbe cercare di sfruttare il mio lato comedy per fregare gli altri e non più semplicemente per divertire”.

News dall’ultimo RAW

Con la vittoria di John Cena su Rey Mysterio e la conquista del titolo WWE, il wrestler di West Newbury (Massachussetts) è diventato nove volte WWE Champion: in questo modo, John Cena ha strappato un record a Triple H. Triple H deteneva il record di volte in cui è entrato in possesso del WWE Title (8 volte), mentre Cena, ieri sera, ha toccato quota 9 volte.

Se John Cena dovesse mantenere il titolo fino e oltre giovedì, supererebbe Pedro Morales, raggiungendo il quarto posto nella classifica di giorni totali passati da WWE Champion, arrivando a 1028 giorni di regno.

Al termine della puntata di RAW, sappiamo, c’è stato anche il ritorno di CM Punk ancora in possesso del suo WWE Title, creando uno scenario strano: adesso, a RAW, ci sono due WWE Champion. John Cena, a proposito di questo, ha scritto: “CeNation. Il campione è qui. Il campione è lì. Sembra che potremmo avere la situazione nelle nostre mani”.

The Miz sembra che, però, non apprezzi moltissimo la situazione che si è creata con i due campioni: “Ooooo… Punk e Cena. La nuova WWE di Triple H sembra tanto la vecchia. Sì, ho due parole per voi…”

E tornando a CM Punk, la Straight Edge Superstar è tornata con una nuova theme song che ha spiazzato tutti al momento del suo ritorno. La theme in questione è “Cult of Personality” dei Living Colour: Punk la utilizzava quando militava nella Ring of Honor nel periodo prossimo al suo abbandono, quando era ROH Champion.

Anche Dolph Ziggler si è presentato con una nuova theme song. In realtà si tratta sempre di “I’m Perfection” riarrangiata, però, dai Downstait. I Downstait sono gli stessi che hanno fatto la theme per The Miz e Alex Riley.

Infine, Santino Marella ha informato i suoi fans su Twitter che, durante i tapings di WWE Superstar, si è rotto il naso durante il match che lo vedeva coinvolto. Marella era in coppia con Chris Masters contro i WWE Tag Team Champion David Otunga & Michael McGillicutty.

Triple H è il nuovo WWE Chairman e CEO?

Pare che il finale visto a RAW, in cui Triple H licenzia Vince McMahon da Chairman in quanto è lui il nuovo presidente della WWE  non sia frutto di storyline. Sean Waltman rivela che in realtà Triple H eseguirà la stragrande maggioranza dei compiti che fino a ieri erano di competenza di Vince McMahon e che, quindi, sul ring ci sia stato l’effettivo passaggio della torcia.

Waltman, dopo la fine di RAW, ha scritto su Twitter: “Il messaggio che mi ha mandato Triple H prima ha più senso ora. Era tutto vero, gli ultimi 5 minuti o comunque la maggior parte del tempo”.

Spente le telecamere, Vince ha ringraziato il pubblico dicendo che è tutta colpa di quel “figlio di pu***na” di John Cena. Vince si è tolto la giacca e la cravatta e ha chiamato fuori Cena, che è arrivato armato di microfono, prendendo in giro Vince e dicendo che comunque non  voleva arrivare a qualcosa di fisico. Poi ha offerto il microfono a Vince che gli ha detto “fottiti” e ha voluto cominciare una lotta, facendogli saltare il cappello dalla testa.

A quel punto sono arrivati Ziggler, The Miz e R-Truth ad attacare Cena, soccorso da Santino Marella, Zack Ryder e Evan Bourne. Ziggler è stata la “vittima sacrificale”, venendo attaccato dai face chiedendo pietà. Cena ha cominciato il tutto con la 5-Knuckle Shuffle, Santino ha colpito con il Cobra, Cena ha atterrato Ziggler con l’Attitude Adjustment e Bourne ha chiuso la pratica con la Air Bourne, per la felicità dei fans.

Santino Marella si è infortunato

Durante la puntata di RAW andata in onda dall’O2 Arena di Londra, Santino Marella si è infortunato nel suo match contro Sheamus. L’italo-americano, infatti, nel successivo house show di Cardiff ha lottato pochissimo nel suo tag team match in coppia con Mark Henry.

Ad ora, è ignota l’importanza dell’infortunio subito dall’ex Tag team e Intercontinental Champion.

Tutti i titoli del Corre on the line a Extreme Rules

Si prevede un altro 8-Man Tag team match a Extreme Rules che coinvolgerà tutta la stable del Corre contro, probabilmente, la neonata Apple, composta da Santino Marella, Daniel Bryan, Mark Henry e Evan Bourne. Se non dovesse essere la Apple, probabilmente si tratterà degli stessi che sono stati coinvolti a WrestleMania, ovvero Marella, Big Show, Kane e Kingston.

Tuttavia, questa volta verranno messi in palio il WWE Intercontinental e i Tag team Titles nello stesso match.