Archive for the ‘Survivor Series’ Category

Cosa dovrebbe succedere alle Series

Il Triple Threat valido per il WWE Title che vedrà coinvolti CM Punk, John Cena e Ryback dovrebbe finire con la vittoria dell’attuale WWE Champion, varcando la soglia dell’anno ininterrotto di regno da campione. Sebbene, si sa, i piani possono sempre cambiare all’ultimo secondo, i piani originali prevedono CM Punk vincitore e ancora campione. Tra le altre cose, John Cena dovrebbe sfoggiare una nuova t-shirt stasera.

L’infortunio di Cody Rhodes, invece, sta creando non pochi problemi. Fra i papabili sostituiti di Rhodes ci sono Tensai o Ricardo Rodriguez, che dovrebbe affiancare Del Rio. Si è pensato di escludere anche Damien Sandow dal match ad eliminazione per dare il posto ai Prime Time Players, ma l’idea è stata scartata. Darren Young e Titus O’Neal dovrebbero prendere parte ad un match che coinvolgerà più coppie, tra cui Sin Cara e Rey Mysterio.

Infine, Ashley Flair, figlia del “Nature Boy” Ric Flair, ha scritto un tweet in cui annunciava che si stava recando all’aeroporto, aspettando l’arrivo del padre. Le speculazioni non si sono fatte attendere: c’è chi suppone che la Flair sia al seguito della crew della WWE e che accompagnerà il padre al Bankers Life Fieldhouse di Indianapolis (Indiana), dove si terrà Survivor Series. Se ciò dovesse essere vero, è possibile che Ric Flair appaia al PPV.

The Miz sconvolgerà le Series?

Si sta discutendo la possibilità, ai piani alti della WWE, di turnare face l’ex WWE Champion The Miz e inserirlo come ultimo membro del Team Foley, dopo che Ryback è stato inserito nel Triple Threat match valido per il WWE Title che coinvolgerà anche CM Punk e John Cena.

Non ci sarà il rematch fra Lesnar e Triple H?

Prima di qualche ora fa, girava voce che, dopo il match di SummerSlam, Triple H e Brock Lesnar si sarebbero reincontrati sul ring per Hell in a Cell nell’omonima stipulazione o a Survivor Series.

In seguito al discorso di Triple H a RAW, però, pare che questa possibilità sia svanita e Triple H non indosserà gli stivaletti se non in occasione di WrestleMania 29 dove, probabilmente, avverrà la resa dei conti tra “The Game” e “The Next Big Thing”, se proprio l’idea del rematch non è stata accantonata definitivamente.

Tra l’altra si dice che il discorso di Triple H non era per niente pianificato, anzi, si è trattata di una mossa dell’ultimo secondo in seguito alla reazione dei fans nei confronti di Triple H dopo la sconfitta a SummerSlam. La WWE crede, infatti, che il pubblico non stia prendendo sul serio il “ritiro” di HHH dal ring.

Inoltre, sembra che Triple H, nel suo discorso, si riferisse indirettamente all'”Hardcore Legend” Mick Foley. Mentre “The Game” parlava, Foley ha twittato: “Gesù, sembrava proprio che si riferisse a me, non è vero?”

Non bisognerà aspettare WrestleMania per Undertaker

Sebbene in ritorno di Undertaker alla millesima puntata di RAW, al fianco di Kane, è da considerarsi “one night only”; Undertaker riprenderà a lottare qualche mese prima di WrestleMania, tanto che i booker vorrebbero farlo tornare nelle storyline in tempo per coinvolgere “The Phenom” a Survivor Series.

The Rock contro il backstage: è dalle Series che va così

Se il backstage si è schierato contro The Rock tutto ad un tratto, dopo aver (in un certo senso) superato il fatto che il “People’s Champ” abbia ottenuto attenzioni e il main event di WrestleMania, quando a Survivor Series The Rock aveva dato l’impressione che sarebbe rimasto on the road con la crew fino alla notte di WrestleMania.

Quando, poi si sono resi conto che la storia non sta così, è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso, schierando tutto il backstage contro The Rock. Molti, infatti, portano come esempio Chris Jericho che, quando torna sul ring dopo lunghi periodi di assenza, passa molti mesi, se non anni, prima di ottenere grandi palcoscenici.

Tutta questa storia, inoltre, potrebbe portare ad un match fra The Rock e CM Punk a WrestleMania 29, scaturita dalle parole della Straight Edge Superstar che fu tra i primi ad opporsi all’atteggiamento di The Rock, sostenendo che non meritasse il main event di WrestleMania.

The Miz bistrattato: perché?

Sebbene la dirigenza avesse intenzione di riportarlo nel giro che conta dopo lo split da R-Truth, avvenuto dopo Survivor Series, The Miz continua ad inanellare performance negative, non vincendo un match televisivo da quasi due mesi: il tutto ebbe inizio il 5 dicembre scorso.

Tutto questo perché,si suppone, l’insuccesso delle vendite di Survivor Series sia dovuto a lui, apparso nel main event al fianco di R-Truth contro la coppia John Cena-The Rock, nonostante i dati di vendita parlano di 260.000 acquisti rispetto ai 244.000 del 2010 e 230.000 del 2009. La presenza di The Rock, però, aveva fatto sperare ai dirigenti acquisti ben maggiori che, però, non si sono verificati.

Il regno di Cena non era previsto

Quando Alberto Del Rio vinse il WWE Title a SummerSlam, avrebbe dovuto tenerlo fino a Survivor Series, quando poi CM Punk lo avrebbe sconfitto per diventare due volte WWE Champion. Tuttavia, così non è stato, perché a Night of Champions, John Cena sconfisse Del Rio, diventando nuovamente campione, nel tentativo di risollevare i ratings di RAW che, però, hanno continuato il loro andamento.

Alle Series, Ziggler come Bret Hart

Dopo Bret “The Hitman” Hart, Dolph Ziggler è uno che ha combattuto più match in due PPV consecutivi. Era il 1993 quando Bret Hart comabattè in tre match durante King of the Ring e poi ne lottò due a SummerSlam; Dolph Ziggler, invece, ha lottato in un Tag team match per i titoli di coppia e in un match per il suo U.S. Title a Vengeance e poi, a Survivor Series, ha lottato nel Traditional Elimination match e un ulteriore match valido per il titolo U.S.

Curiosità legata al WWE Title match di Survivor Series

Con la vittoria di CM Punk su Alberto Del Rio, con conseguento passaggio di mano del WWE Title, è venuta fuori una nota particolare: erano nove anni che il titolo non passava di mano a Survivor Series. L’ultima volta risale al 2002, quando Big Show sconfisse Brock Lesnar, conquistando il titolo.

John Cena appoggia Zack Ryder

In questa settimana, John Laurinaitis ha sancito un match tra Morrison e Ziggler con il titolo U.S. on the line. Il match si disputerà domani notte a Survivor Series.

Nel frattempo, su Twitter, Zack Ryder sta portando avanti una petizione per fargli combattere un match per il titolo attualmente alla vita di Ziggler, che Laurinaitis gli ha negato. John Cena, da Twitter, scrive: “Non voglio mancare di rispetto a John Morrison, ma Zack Ryder merita quel match al Madison Square Garden”.