Archive for the ‘Hornswoggle’ Tag

Bo Dallas lascia il segno alla Rumble

Il wrestler di NXT promosso nel main roster partecipando alla Royal Rumble, Bo Dallas, ha lasciato un segno nella storia della Royal Rumble. Oltre per essersi fatto notare avendo eliminato Wade Barrett, Dallas è stato il partecipante più giovane di questa Royal Rumble, avendo appena 22 anni e 8 mesi.

Bo Dallas si aggiunge, quindi, ad una lista di wrestler che comprende Cody Rhodes (che nel 2008 aveva 22 anni e 7 mesi), Hornswoggle (che nel 2008 aveva 21 anni e 8 mesi), Kenny Dykstra (che nel 2007 aveva 20 anni e 10 mesi) e René Duprée (che nel 2004 aveva 20 anni e 1 mese).

L’Hart Dynasty rischia di essere licenziata

Il futuro dei tre dell’Hart Dynasty (David Hart Smith, Natalya e Tyson Kidd) sembra essere tutt’altro che roseo.

I tre, infatti, hanno ricevuto una batosta piuttosto importante proprio domenica scorsa alla Royal Rumble: David Hart Smith è stato rimosso dalla lista dei partecipanti alla Rissa Reale (annunciato prima e rimpiazzato poi); Natalya ha perso il Divas Title a favore di Eve, subendo tra l’altro un PIN non visto dalla McCool; Tyson Kidd, invece, è stato ridicolizzato subendo una Attitude Adjustment per mano di Hornswoggle.

In questo momento di apparente debolezza, due sarebbero le strade plausibili: o una possibile reunion oppure il licenziamento.

Chi ha voluto Hornswoggle nella Rumble?

L’idea di inserire Hornswoggle tre i 40 wrestler che hanno preso parte alla Royal Rumble, rendendolo protagonista con John Cena nella parte centrale della Rissa, è stata del WWE Chairman Vince McMahon.

Mr. McMahon, infatti, ha in mente di rilanciare il personaggio di Hornswoggle e costruire qualcosa per il midget nel prossimo futuro.

John Cena commenta la Royal Rumble

Sul suo account di Twitter, l’ex WWE Champion John Cena commenta la sua notte alla Royal Rumble.

Cena ha scritto: “1. Ringrazio tutti i membri della CeNation che mi hanno sostenuto. 2. John Morrison merita tantissimo. 3. Hornswoggle è fantastico. 4. Adesso punto il mio mirino su The Miz. Mi ha eliminato, e questa è una brutta notizia. Ma ce n’è anche una bella: non succederà mai più. […] The Miz adesso è nel mio radar. A partire da stanotte il suo motto sarà: ho paura di John Cena”.

Cambi di programma durante la Rumble

Ci sono stati un paio di cambi di programma durante la Royal Rumble.

Il primo riguarda tre cambi di wrestler rispetto alla lista originale dei partecipanti annunciati per la Royal Rumble: Darren Young, Primo e David Hart Smith, infatti, sono stati sostituiti da Alex Riley, Randy Orton e Hornswoggle.

Il match valevole per il WWE Divas Champion è stato trasformato in un Fatal 4 Way match (invece dell’Handicap tra le LayCool vs Natalya) dal General Manager di RAW: in realtà la WWE aveva già pensato da tempo a questa mossa poiché voleva far rientrare Eve in scena e hanno pensato bene di farla tornare alla Rumble, facendole vincere il Divas Title.