Archive for the ‘Kane’ Tag

La morte di Paul Bearer poteva essere evitata?

Secondo quanto riportato dal sito scandalistico TMZ.com, che riporta le parole del figlio di Paul Bearer, Michael Moody, sul certificato di morte dello storico manager di Kane e Undertaker, come causa è riportato un attacco di cuore dovuto a tachicardia sopraventricolare.

Questo tipo di tachicardia è una condizione molto comune del cuore, curabile e difficilmente mortale: si suppone che i medici abbiano lasciato in questa situazione Bearer, portandola ad aggravarsi fino a rivelarsi fatale.

Annunci

18 i nomi previsti per la Royal Rumble

A ventiquattro ore dalla Royal Rumble, la WWE ha ufficializzato poco più della metà dei partecipanti previsti (18 per la precisione). A prendere parte ufficialmente alla Royal Rumble, per ora, sono:

  1. John Cena
  2. Sheamus
  3. Randy Orton
  4. Dolph Ziggler
  5. Heath Slater
  6. Jinder Mahal
  7. Drew McIntyre
  8. Antonio Cesaro
  9. Wade Barrett
  10. The Miz
  11. Ryback
  12. Kane
  13. Daniel Bryan
  14. The Great Khali
  15. Kofi Kingston
  16. Titus O’Neal
  17. Darren Young
  18. Un wrestler di NXT decretato da torneo che si svolgerà questo weekend

Gli altri dodici nomi, ad ora ignoti, saranno probabilmente una bella quota di ritorni a sorpresa.

Undertaker a WrestleMania: chi sarà il suo avversario

Mai come per quest’anno i nomi dei possibili avversari di Undertaker a WrestleMania si sono susseguiti uno dietro l’altro. Ad ora l’unico avversario possibile, scartati Kane, Wade Barrett, Sting e Brock Lesnar, sembra essere Triple H, che dovrebbe rientrare subito dopo Elimination Chamber.

Kane segna un altro record

Kane segna un altro record alla Royal Rumble: dopo il record di 11 eliminazioni in una sola Rumble, entrando con il numero 40, Kane ha fatto segnare la sua tredicesima apparizione consecutiva, come ha ricordato anche Michael Cole durante la diretta.

Finger Eleven firmano la theme song della Rumble

La canzone ufficiale della Royal Rumble 2011, che si terrà il 30 gennaio prossimo a Boston (Massachussetts), è “Living in a dream” dei Finger Eleven.

Non è la prima volta che la band collabora con la WWE, infatti l’entrance theme di Kane “Slow chamical” era proprio la loro.