Archive for the ‘The Miz’ Tag

Situazione dei feud in WWE

The Miz e Antonio Cesaro stanno continuando a lungo la loro faida per il WWE U.S. Title semplicemente per tenerli impegnati e assicurargli una presenza, seppur di poco rilievo, a WrestleMania.

Il feud tra Alberto Del Rio e Jack Swagger, invece, tenderà ad andare avanti anche dopo il “Grandaddy of ‘em All”: pare che sia già in lavorazione il match per Extreme Rules tra il World Champion e l'”All-American American”, che come stipulazione sarà un Submission match.

Annunci

Fiori d’arancio per The Miz e Maryse?

Su Twitter, l’ex Diva Maryse ha annunciato che lei e The Miz si sono ufficialmente fidanzati, così che negli States preannuncia il matrimonio nel prossimo futuro. I due fanno ormai coppia fissa da qualche anno.

The Miz non sostituirà Flair

Sebbene da qualche tempo The Miz sta utilizzando la Figure 4 Leg Lock come sua finisher, pare che l’accostamento dell’ex WWE Champion al “Nature Boy” Ric Flair si esaurisca qui. La WWE, infatti, non vuole sostituire, nell’immaginario collettivo, Ric Flair con The Miz che, tra l’altro, sta semplicemente ricevendo un push per il film di prossima uscita in cui è protagonista.

Scampato pericolo per CM Punk

Nell’house show di ieri sera, CM Punk ha preso parte allo show e ha lottato tranquillamente dopo il brutto episodio che lo ha visto protagonista sabato sera. Durante il tag team match in coppia con Cesaro contro The Miz e Ryback, CM Punk ha subito un suplex in malo modo, battendo la testa e si ipotizzava un trauma. Per fortuna, però, non è successo nulla.

Infortunio per CM Punk

Durante l’house show di ieri sera a Springfield (Missouri), CM Punk ha fatto coppia con Antonio Cesaro per contrastare il team formato da The Miz e Ryback.

A causa di un suplex mal eseguito da Mizanin, Punk ha violentemente battuto la testa, quindi è rotolato fuori dal ring e si è fatto controllare velocemente dai medici, per poi ritornare al suo angolo, mostrandosi abbastanza scosso. Punk ha, poi, proseguito a lottare in modo più blando.

18 i nomi previsti per la Royal Rumble

A ventiquattro ore dalla Royal Rumble, la WWE ha ufficializzato poco più della metà dei partecipanti previsti (18 per la precisione). A prendere parte ufficialmente alla Royal Rumble, per ora, sono:

  1. John Cena
  2. Sheamus
  3. Randy Orton
  4. Dolph Ziggler
  5. Heath Slater
  6. Jinder Mahal
  7. Drew McIntyre
  8. Antonio Cesaro
  9. Wade Barrett
  10. The Miz
  11. Ryback
  12. Kane
  13. Daniel Bryan
  14. The Great Khali
  15. Kofi Kingston
  16. Titus O’Neal
  17. Darren Young
  18. Un wrestler di NXT decretato da torneo che si svolgerà questo weekend

Gli altri dodici nomi, ad ora ignoti, saranno probabilmente una bella quota di ritorni a sorpresa.

Dettagli riguardante lo status di Flair

In seguito a quest’altra apparizione di Ric Flair, durante la puntata ventennale di RAW, giunge la notizia che è prevista la presenza del “Nature Boy” anche per il live di RAW del 21 gennaio prossimo e per i tapings di SmackDown! previsto per il 22. Tra l’altro, gli stessi show per cui è prevista la presenza di The Rock.

Ora come ora, la WWE e Flair sono legati da un contratto a gettone, ma è possibile che presto la WWE offra un contratto che preveda presenze più costanti di Flair nei suoi show.

È emersa anche una curiosità riguardo il segmento con The Miz, in cui la WWE aveva detto all’ex WWE Champion di utilizzare la Figure 4 Leg Lock come finisher. Flair, sfottendo The Miz, gli ha detto: “Spero ti lascino battere qualcuno con la Figure 4, perché non me l’hanno mai lasciato fare!”.

Miz entusiasta del segmento con “Naitch”

ricflairCon un messaggio su Twitter, l’ex WWE Champion The Miz ha commentato il segmento di RAW che lo ha visto protagonista, affiancato a “The Nature Boy” Ric Flair.

“Grazie a Ric Flair, il Nature Boy ha reso il sogno realtà, facendo di Miz TV il segmento più visto del ventesimo anniversario di RAW.”

Celebrità per WrestleMania XXVII

Cominciano a circolare voci sulle possibili celebrità che saranno presenti al Grandaddy of ‘em All.

Uno dei tanti è il conduttore di American Idol Ryan Seacrest, il quale potrebbe prendere parte come special guest allo show.

Può darsi che sia presente anche Aaron Rodgers, MVP dei Packers, neo-vincitori del SuperBowl, semmai dovesse accettare la sfida lanciatagli da The Miz. L’attuale WWE Champion, su Twitter, ha scritto in messaggio diretto a Rodgers: “Congratulazioni ad Aaron Rodgers. Ho visto lo show di Letterman, ti sta bene la cintura WWE, vieni a WrestleMania e conquista quella vera”. Questo potrebbe essere l’incipit di una faida tra i due, così come partì due anni fa tra Chris Jericho e Mickey Rouke.

Infine, la cantante dei TLC Chili, ha annunciato che sarà presente a WrestleMania XXVII visto che lei risiede ad Atlanta (Georgia), dove si terrà lo Showcase of Immortals. Non è ben chiaro il ruolo della cantante: Chili è solita ad assistere agli show WWE con la famiglia e quindi farà parte del pubblico, o la WWE abbia in mente di darle un ruolo durante lo show (come per esempio cantare “America The Beautiful” all’inizio dello show).

Qui, a destra, il poster promozionale di WrestleMania XXVII.

Daniel Bryan: "La mia vita è surreale"

Dopo il suo match in coppia con Jerry Lawler contro Miz e Ted DiBiase, l’attuale United States Champion Daniel Bryan ha scritto su Twitter: “Ho davvero fatto coppia con Jerry Lawler ieri notte o stavo sognando? La mia vita è surreale.”

Non è il primo wrestler estasiato nel lottare con un veterano del ring: CM Punk, due anni fa quando Ric Flair dichiarò di volersi ritirare dopo WrestleMania XXIV, scoppiò a piangere per aver avuto l’occasione di lottare contro il “Nature Boy”.