Archive for the ‘Undertaker’ Tag

Lesnar fino a WrestleMania 30?

Brock LesnarLa WWE sta ponderando la possibilità di offrire un altro contratto a Brock Lesnar, della durata di un anno, che copra il periodo da WrestleMania 29 a quella del trentesimo anniversario.

Se così dovesse essere, molte cose farebbero da indizio ad un eventuale rinnovo. Innanzitutto non sarebbe poi così scontato il finale del rematch di SummerSlam tra Lesnar e Triple H e, inoltre, si riuscirebbero ad organizzare due dream match, nel corso del 2013, che coinvolgerebbero CM Punk e Undertaker, facendoli scontrare all’ex UFC Champion.

Un grosso punto interrogativo, però, penderebbe sul match tra Lesnar e Taker: le condizioni fisiche di Undertaker, in questi ultimi anni, sono veramente pessime e, dato lo stile di lotta particolarmente fisico utilizzato da “The Next Big Thing”, è possibile che il “Deadman” non riesca a reggere il ritmo.

Taker e Michaels al ventesimo anniversario di RAW?

Pare che ci saranno personaggi di un certo rilievo stanotte a RAW, dato che lo show di punta della WWE passa il traguardo dei vent’anni di trasmissione.

Fra i tanti, dovrebbe esserci Shawn Michaels che, all’epoca del primo episodio di RAW, era Intercontinental Champion e, essendo di San Antonio (Texas), è probabile che riceverà un’immensa ovazione. Ricordiamo che RAW, stanotte, andrà in onda da Houston (Texas).

È prevista anche la presenza di Undertaker: il “Deadman”, come sappiamo, ha dato conferma della sua presenza alla prossima WrestleMania e il suo avversario più quotato, ad ora, sembra essere CM Punk. È probabile che la “Straight Edge Superstar” e “The Phenom” incrocino stasera le loro strade per dare il via alla loro Road to WrestleMania.

Esce domani il secondo DVD di Wrestling Heroes

Domani 4 gennaio 2013 troverete in edicola la seconda uscita della serie di DVD, in abbonamento con la Gazzetta dello Sport, Wrestling Heroes.

Protagonista del DVD che uscirà domani è il “Deadman”: “Undertaker. Deadlist matches”. Una carriera ultraventennale, grandi vittorie, prestigiosi traguardi, qualcosa di irripetibile! Sempre a €10,99, come ogni venerdì, in edicola.

Undertaker a WrestleMania: chi sarà il suo avversario

Mai come per quest’anno i nomi dei possibili avversari di Undertaker a WrestleMania si sono susseguiti uno dietro l’altro. Ad ora l’unico avversario possibile, scartati Kane, Wade Barrett, Sting e Brock Lesnar, sembra essere Triple H, che dovrebbe rientrare subito dopo Elimination Chamber.

"2 21 11" parte seconda: la canzone di sottofondo rimanda ad Undertaker

Nell’ultima puntata di RAW è andato in onda il secondo promo che riporta la data del 21 febbraio 2011. La canzone utilizzata come sottofondo è “Ain’t no grave” di Johnny Cash, che la WWE utilizzò anche per montare il promo del match tra Undertaker e Shawn Michaels a WrestleMania 26. Si deduce, quindi, che il promo stia a pubblicizzare il ritorno del Deadman sulle scene, e non di Sting come si vocifera.

Tuttavia, risulta anche che Sting stia lavorando con la TNA per cercare un nuovo accordo contrattuale.

Pubblicizzato il ritorno di Undertaker

Nell’area di Sacramento (California) viene pubblicizzata una puntata di SmackDown! che andrà in onda il 25 febbraio (e registrata il 22) con la presenza di Undertaker.

A quanto pare, dunque, il promo “2 21 2011” si riferisce proprio al Deadman che farà la sua apparizione prima a RAW e poi a SmackDown! nella stessa settimana.

Sting: lo vedremo mai alla WWE?

Continuano a rincorrersi le voci sul conto di Sting per quanto riguarda la sua situazione contrattuale con la WWE.

A quanto dicono le ultime voci, Sting non è sotto contratto né con la TNA né con la WWE, la quale sta facendo di tutto per accaparrarsi l’ex WCW Champion. Sting, infatti, pur comparendo nel sito ufficiale della TNA non è più sotto contratto con la federazione di Orlando e sembra non essere in procinto di firmarne un altro e, quindi, la WWE spera che da qui al 21 febbraio (data in cui dovrebbe esserci qualcosa di eclatante a RAW) Steve Bordin, vero nome di Sting, firmi con la federazione di Stamford.

Qualora questo non dovesse accadere, la WWE riuscirà comunque a mettere una pezza con il promo “2 21 11” facendo rientrare Undertaker (visto che, comunque, si è visto solo la parte finale di un cappotto nero che sia Taker sia Sting indossano).

2/21/11: è già finito il mistero?

Il promo misterioso andato in onda a RAW che riportava la data del 21 febbraio 2011 (è un lunedì, il giorno dopo Elimination Chamber) sembra aver perso tutto il suo mistero. In quel giorno, RAW andrà in onda dal Save Mart Center di Fresno (California) e sul sito ufficiale dell’arena viene pubblicizzato il ritorno di Undertaker, con un video che è stato già rimosso da chi lo aveva postato.

Così facendo, il Save Mart Center molto probabilmente ha fatto saltare tutti i piani a sorpresa che la WWE aveva preparato, salvo poi che il video non si riferisca a qualcos’altro (il video rimanda molto ad un promo di Sting di WCW Starrcade 1997).

Barrett vs Undertaker a WrestleMania?

Sembra che i programmi attuali della WWE vogliano che Undertaker si scontri contro il leader del Corre Wade Barrett. Tuttavia, in seguito al misterioso promo andato in onda a RAW, può essere che Undertaker possa scontrarsi contro Sting (se veramente si riferisca a lui il video).

Undertaker vs Triple H a WrestleMania?

Nel caso in cui le condizioni fisiche lo permettessero, è possibile che Undertaker e Triple H si scontrino al Grandaddy of ‘em All. I due tornerebbero a scontrarsi a WrestleMania dieci anni dopo il loro primo scontro nel PPV più importante dell’anno (Undertaker, infatti, sconfisse The Game a WrestleMania X-Seven).

Sempre queste stesse indiscrezioni, inoltre, dicono che Shawn Michaels sarebbe coinvolto nel match come arbitro speciale della contesa.