Archive for the ‘Wade Barrett’ Tag

Undertaker torna in un house show

Nel house show di ieri sera a Waco (Texas), The Undertaker ha fatto il suo ritorno negli show WWE. Questo è un chiaro segnale che il “Deadman” ha dato il suo ok per lottare a WrestleMania e, quindi, domani sera a RAW, quasi certamente apparirà durante il match tra CM Punk e John Cena per iniziare la faida con il “Best in the World”.

In coppia con Sheamus, Undertaker ha lottato e sconfitto Damien Sandow e Wade Barrett. A sinistra, una foto del “Phenom” nel house show in questione.

Annunci

Curiosità dalla Royal Rumble

Chris Jericho 04A qualche ora dalla fine della Royal Rumble, spuntano già interessanti curiosità riguardo al PPV appena trascorso.

Lo US Airways Center di Phoenix (Arizona), location della Rumble, era sold out, come annunciato anche giorni fa dalla WWE stessa: erano presenti 15.103 spettatori.

Durante il main event della serata, cioè il match di CM Punk vs The Rock, lo Shield era nascosto sotto il ring. Nel momento in cui si sono spente le luci, i tre hanno attaccato The Rock per poi sparire di nuovo sotto il quadrato.

Probabilmente, un wrestler ha subito un infortunio durante la Rissa Reale: al momento dell’eliminazione di Darren Young, gli arbitri hanno fatto il gesto della X verso il backstage, facendo segno che, a quanto pare, Young si fosse fatto male sul serio.

Al termine dello show, JBL e Michael Cole sono stati visti parlare vivacemente. La cosa non è stata descritta come una discussione ma, a quanto pare, i due avevano qualcosa da dirsi. Jerry Lawler era estraneo alla vicenda.

Nel backstage erano presenti varie Superstars: Kevin Nash è stato intervistato da WWE.com e ha parlato dei suoi ricordi legati alla Royal Rumble; Ted DiBiase era presente ma, a causa dell’infortunio alla mano, non ha preso parte alla Rissa; anche Mark Henry era presente ma, come DiBiase, non ha preso parte al match. Infine, Chris Masters, che si supponeva fosse una delle entrate a sorpresa per la Rumble, in realtà era in visita ai suoi ex colleghi.

Le reciproca eliminazione di Bo Dallas e Wade Barrett può essere l’inizio di una faida tra il wrestler di NXT e l’ex leader del Nexus. Questo è anche segno che, molto probabilmente, Bo Dallas sia stato definitivamente promosso nel main roster.

Shelton Benjamin e Carlito non sono apparsi alla Rumble ma erano a Phoenix, nello stesso albergo delle star WWE. I due dovevano prendere parte ad uno show di wrestling indipendente. Scherzando, Benjamin ha chiesto cosa avesse fatto nel Royal Rumble match.

Chris Jericho, ritornato in WWE dopo un lungo stop, è entrato con il numero 2 ed è rimasto sul ring per oltre 47 minuti. Y2J è rimasto nascosto in un bus fino a qualche momento prima dell’inizio del Royal Rumble match. Non si sa, adesso, se si è trattata di un’apparizione “one night only” oppure c’è un contratto che lega, forse per qualche mese, Jericho alla WWE.

18 i nomi previsti per la Royal Rumble

A ventiquattro ore dalla Royal Rumble, la WWE ha ufficializzato poco più della metà dei partecipanti previsti (18 per la precisione). A prendere parte ufficialmente alla Royal Rumble, per ora, sono:

  1. John Cena
  2. Sheamus
  3. Randy Orton
  4. Dolph Ziggler
  5. Heath Slater
  6. Jinder Mahal
  7. Drew McIntyre
  8. Antonio Cesaro
  9. Wade Barrett
  10. The Miz
  11. Ryback
  12. Kane
  13. Daniel Bryan
  14. The Great Khali
  15. Kofi Kingston
  16. Titus O’Neal
  17. Darren Young
  18. Un wrestler di NXT decretato da torneo che si svolgerà questo weekend

Gli altri dodici nomi, ad ora ignoti, saranno probabilmente una bella quota di ritorni a sorpresa.

Undertaker a WrestleMania: chi sarà il suo avversario

Mai come per quest’anno i nomi dei possibili avversari di Undertaker a WrestleMania si sono susseguiti uno dietro l’altro. Ad ora l’unico avversario possibile, scartati Kane, Wade Barrett, Sting e Brock Lesnar, sembra essere Triple H, che dovrebbe rientrare subito dopo Elimination Chamber.

Barrett vs Undertaker a WrestleMania?

Sembra che i programmi attuali della WWE vogliano che Undertaker si scontri contro il leader del Corre Wade Barrett. Tuttavia, in seguito al misterioso promo andato in onda a RAW, può essere che Undertaker possa scontrarsi contro Sting (se veramente si riferisca a lui il video).

Chi è stato il più longevo della Rumble?

Nonostante fosse a 40 partecipanti, la Royal Rumble non ha infranto il record di permanenza ora in mano a Rey Mysterio (1 ora e 2 minuti). Tuttavia il più longevo è stato CM Punk che è rimasto nel ring per 35 minuti e 22 secondi, seguito da John Cena con 33 minuti e 18 secondi e Wade Barrett che è rimasto sul ring per 22 minuti e 24 secondi.

Il vincitore della Royal Rumble, Alberto Del Rio, è rimasto sul ring per appena 12 minuti e 33 secondi mentre R-Truth è quello che c’è rimasto meno: 30 secondi.

Nexus vs Corre: a SummerSlam la resa dei conti?

Sembra essere destinata a durare fino all’estate la rivalità appena esplosa tra le stable di RAW e SmackDown! Nexus e Corre, rispettivamente capitanate da CM Punk e Wade Barrett, quest’ultima nata proprio distaccandosi dal Nexus originale.

La rivalità sta piacendo agli official della WWE che vorrebbero farla terminare in una cornice importante come SummerSlam.

Nexus SmackDown! Edition

Il team che si è appena formato a SmackDown! capitanato da Wade Barrett, a cui si sono aggregati Heath Slater, Justin Gabriel e Ezekiel Jackson si chiamerà “The Nexus” proprio come quello di cui è stato leader a RAW e che ora è nelle mani di CM Punk.

A ufficializzarlo è stata la stessa WWE pubblicizzando alcuni prossimi house show.

Chi sarà Wade Barrett nel post-Nexus?

Wade Barrett è apparso a sorpresa nei tapings di SmackDown! (la puntata andrà in onda domani) attaccando Big Show, attaccandolo alla fine del suo match.

Secondo qualche indiscrezione, Barrett adesso rimarrà a SmackDown! e la storyline con CM Punk finita dopo lo Steel Cage match di lunedì scorso.

WrestleMania XXVII: che progetti?

A poco più di due mesi dal Grandaddy of ‘em All, due sono i match che i booker su cui stanno lavorando: il primo è The Miz vs John Cena per il WWE Championship detenuto dall’Awesome One (quindi John Cena è un potenziale vincitore della Royal Rumble), l’altro è Wade Barrett vs Undertaker.

Tuttavia i piani per WrestleMania possono ancora cambiare molto visto che, ad oggi, Undertaker è ancora infortunato e non si sa se riuscirà a riprendersi per lo Showcase of Immortals.