Archive for the ‘Y2J’ Tag

Jericho showstealer

Dopo un breve tour oltreoceano per Chris Jericho con i Fozzy, Y2J è tornato in azione sul ring ieri, nel house show di Broomfield (Colorado).

Chris Jericho si è battuto contro Dolph Ziggler in un match che, secondo opinione unanime, è stato il match della serata.

Jericho porta i segni del suo match a RAW

Con un tweet, Chris Jericho ha postato una foto nel post-match contro CM Punk. Sul petto, sono visibili i segni delle tante chop che ha ricevuto dall’ex WWE Champion.

Curiosità dalla Royal Rumble

Chris Jericho 04A qualche ora dalla fine della Royal Rumble, spuntano già interessanti curiosità riguardo al PPV appena trascorso.

Lo US Airways Center di Phoenix (Arizona), location della Rumble, era sold out, come annunciato anche giorni fa dalla WWE stessa: erano presenti 15.103 spettatori.

Durante il main event della serata, cioè il match di CM Punk vs The Rock, lo Shield era nascosto sotto il ring. Nel momento in cui si sono spente le luci, i tre hanno attaccato The Rock per poi sparire di nuovo sotto il quadrato.

Probabilmente, un wrestler ha subito un infortunio durante la Rissa Reale: al momento dell’eliminazione di Darren Young, gli arbitri hanno fatto il gesto della X verso il backstage, facendo segno che, a quanto pare, Young si fosse fatto male sul serio.

Al termine dello show, JBL e Michael Cole sono stati visti parlare vivacemente. La cosa non è stata descritta come una discussione ma, a quanto pare, i due avevano qualcosa da dirsi. Jerry Lawler era estraneo alla vicenda.

Nel backstage erano presenti varie Superstars: Kevin Nash è stato intervistato da WWE.com e ha parlato dei suoi ricordi legati alla Royal Rumble; Ted DiBiase era presente ma, a causa dell’infortunio alla mano, non ha preso parte alla Rissa; anche Mark Henry era presente ma, come DiBiase, non ha preso parte al match. Infine, Chris Masters, che si supponeva fosse una delle entrate a sorpresa per la Rumble, in realtà era in visita ai suoi ex colleghi.

Le reciproca eliminazione di Bo Dallas e Wade Barrett può essere l’inizio di una faida tra il wrestler di NXT e l’ex leader del Nexus. Questo è anche segno che, molto probabilmente, Bo Dallas sia stato definitivamente promosso nel main roster.

Shelton Benjamin e Carlito non sono apparsi alla Rumble ma erano a Phoenix, nello stesso albergo delle star WWE. I due dovevano prendere parte ad uno show di wrestling indipendente. Scherzando, Benjamin ha chiesto cosa avesse fatto nel Royal Rumble match.

Chris Jericho, ritornato in WWE dopo un lungo stop, è entrato con il numero 2 ed è rimasto sul ring per oltre 47 minuti. Y2J è rimasto nascosto in un bus fino a qualche momento prima dell’inizio del Royal Rumble match. Non si sa, adesso, se si è trattata di un’apparizione “one night only” oppure c’è un contratto che lega, forse per qualche mese, Jericho alla WWE.

Nessun contatto con Y2J e Batista

Sebbene per il ventennale di RAW erano previste le presenze sia di Batista (per un’eventuale reunion dell’Evolution) che di Chris Jericho, le aspettative, infatti, sono andate deluse, dato che i due ex World Champion non sono mai stati contattati per un’apparizione nello show di lunedì scorso.

Kofi Kingston vorrebbe Steamboat e Jericho a WrestleMania

L’attuale Intercontinental Champion Kofi Kingston ha rivelato nel corso di un’intervista che il suo dream match a WrestleMania vedrebbe opposti Ricky Steamboat e Chris Jericho.

I due, infatti, si sono già scontrati due anni fa a WrestleMania 25 (Jericho vs Piper, Steamboat e Snuka) e poi a BackLash (proprio Jericho vs Steamboat). C’è da ricordare che “The Dragon” si è rivalto in ottima forma nonostante fossero anni (più di 20) che non calcasse il ring.

Jericho è pronto a tornare alla WWE

In una recentissima intervista rilasciata a Fanhouse.com, Y2J Chris Jericho ha detto: “Diciamo che c’è un contratto sul tavolo, un contratto che è al 90% definito. Mancano solo delle piccole cose che devono essere sistemate.”

Chris Jericho, solo qualche settimana fa, dichiarò che non aveva nulla in programma come wrestler e che non prevedeva di tornare in WWE in un futuro al quanto prossimo.

Chris Jericho non tornerà sul ring

“The Ayatollah of Rock N’ Roll”, Y2J Chris Jericho, durante un’intervista rilasciata al magazine Pro Wrestling Illustrated, ha dichiarato: “Non ho mai inteso di tornare alla WWE dopo il mio ultimo contratto triennale. Non ci sono programmi nascosti o dei segreti. La gente mi sta aspettando ma non ho altre cose da fare. Ho fatto il lavoro per cui avevo firmato e poi stop.”

Il primo Undisputed Champion nella storia della WWE ha, inoltre, detto che non tradirà mai la federazione di Stanford per la TNA.