Archive for the ‘NXT’ Category

Preoccupazione nel backstage della WWE

C’è un’atmosfera tesa nel backstage della WWE: molti midcarder e lowcarder stanno cominciando a temere per il loro futuro nella federazione dopo i debutti di Seth Rollins, Dean Ambrose, Roman Reigns, Brad Maddox e Big E. Langston, tutti provenienti da NXT.

Ciò fa pensare che, se la WWE ha in mente di far debuttare tanti altri nuovi talenti dal suo territorio di sviluppo, coloro che non vengono utilizzati, attualmente presenti del main roster, potrebbero perdere il posto di lavoro. Per vedere i primi licenziamenti, però, si pensa che avverranno nella prossima primavera.

Annunci

Chiude la FCW

Nelle scorse ore, la WWE ha ufficialmente annunciato la chiusura della Florida Championship Wrestling, federazione di sviluppo da cui ha allenato wrestling, fino ad oggi, da presentare poi nel main roster. Da oggi, infatti, tutto ciò che accadeva o era pertinente alla FCW passa sotto la dicitura di NXT Wrestling.

Con questo, dunque, NXT diventa un brand di sviluppo e, con i suoi show, possiamo vedere praticamente come procedono i miglioramenti dei wrestler che, da qui a qualche tempo, verranno proposti a RAW o SmackDown!.

Direzione magistrale di Triple H su NXT

Lo show di NXT andato in onda dalla Full Sail Arena di Winter Park (Florida) è andato in onda in maniera lineare e pulita, molto meglio di come vengono svolti RAW e SmackDown!. Merito di questo è Triple H, che ha diretto senza errori lo show e nel backstage molti credono che presto possa prendere le redini in mano dei due show più grandi, sostituendo Vince McMahon anche in questo incarico.

Un nuovo show sostituirà NXT?

Pare che la WWE stia pensando ad un nuovo show da registrare, prima di SmackDown! e Superstars, che, a questo punto, sostituirebbe NXT.

È notizia di qualche giorno fa, tra l’altro, che NXT verrà registrato, dal  prossimo 17 maggio, insieme agli show della Florida Championship Wrestling.

The Network nasce anche per NXT e Superstars

A quanto si vocifera, The Network, il canale che la WWE sta creando e ormai prossimo al debutto, sarà attivo nella modalità 24/7 e pare che verranno trasmessi anche le nuove stagioni di NXT e Superstars, che ora vanno in onda solo su WWE.com. Per quanto riguarda RAW, SmackDown! e Tough Enough, invece, rimarranno su USA Network e SyFy in quanto sono gli show che portano più introiti alla compagnia.

Sta per finire NXT 5

Dopo trenta settimane di programma, più del doppio delle precedenti serie, NXT 5 sta per terminare. Questo, almeno, è quello che trapela da alcune voci interne alla WWE stessa. Il vincitore, poi, tra Bateman, O’Neal e Young prenderà parte alla sesta stagione dello show che va in onda il martedì sera.

Per la prossima stagione sono in lizza alcuni nomi celebri, ora militanti in FCW tra cui Richie Steamboat, Seth Rollins (conosciuto anche come Tyler Black), Dean Ambrose (alias Jon Moxley), Bo Rotundo e l’attuale campione Leo Kruger.

Joey Styles critica NXT alla grande

Su Twitter, Joey Styles, voce storica della ECW, ha criticato NXT, giunto alla sua quinta stagione: “Tyson Kidd ha perso contro Trent Barreta ieri sera, perché è stato distratto da un simbolo giapponese apparso sul titantron. Quella era la 25esima puntata di una stagione che sarebbe dovuta durare 13 settimane. Probabilmente il simbolo giapponese significava ‘apatia’”.

L’ex commentatore, ora responsabile di WWE.com, ha poi aggiunto: “La prossima puntata sarà la 26esima settimana, il doppio di qualsiasi altra stagione”.

Futuro incerto per due show della WWE

Durante l’assemblea degli azionisti della WWE, i dirigenti sono apparsi molto incerti sul futuro televisivo di NXT e Superstars, i quali sono finiti tutti e due sulla piattaforma internet. L’intenzione sembra quella che, una volta onorati tutti i contratti televisivi internazionali, la WWE cancellerà i due show definitivamente.

NXT con gli Hall of Famer?

Secondo i rumor che girano in queste ore, è probabile che la sesta edizione di NXT sia fatta da cinque rookies accompagnati da altrettanti Hall of Famer, tra cui probabilmente Animal.

Novità sugli imminenti licenziamenti in WWE

A quanto si apprende, la prossima ondata di licenziamenti che dovrebbe colpire la WWE dovrebbe cominciare nel futuro alquanto prossimo, ovvero alla fine della tournée europea della federazione, il 24 aprile.

L’idea che circola è quella di tirare in ballo tutti i volti nuovi che circolano nella federazione da diverso tempo, andandoli a ripescare dalla vecchie edizioni di NXT, da Tough Enough e dalla FCW. I volti nuovi che vedremo presto sui ring di RAW e SmackDown! dovrebbero essere una trentina, su circa settanta che se ne contano attualmente.