Archive for aprile 2012|Monthly archive page

John Cena esce malridotto da Extreme Rules

Oltre al taglio in fronte, dovuto ad un colpo accidentale di Brock Lesnar, John Cena non riusciva a muovere il braccio sinistro al termine del match contro l’ex UFC Champion.

Le prime diagnosi parlano di strappo o alla cuffia dei rotatori oppure al bicipite, rimediati in seguito alla Kimura Lock.

Cena dovrebbe apparire a RAW stanotte e, nel frattempo, dovrebbe sottoporsi ad ulteriori accertamenti per capire l’entità dell’infortunio.

Annunci

Edge lascerà la WWE

Pareva che ci fossero grandi possibilità di rinnovo da parte di Edge con la WWE, ma a quanto pare non è così.

La “Rated R Superstar” e Hall of Famer Edge ha rigettato la proposta di contratto, in scadenza il 1° maggio prossimo. La prossima apparizione del pluri-campione del mondo sarà alla Resistance Pro Wrestling di Chicago (Illinois), nel main event tra David Hart Smith vs Rhyno.

SOSPESO REY MYSTERIO A CAUSA DEL WELLNESS PROGRAM

Il Wellness Program miete un’altra vittima, illustre in questo caso: si tratta di Rey Mysterio, attualmente fuori dalle scene a causa della riabilitazione al ginocchio, dopo una lunga operazione.

È stata la WWE stessa ad annunciare il fatto con un comunicato sul proprio sito ufficiale. Per Mysterio si prospettano, quindi, 60 giorni di sospensione dato che, questa, è la sua seconda violazione, il che significherebbe che un ulteriore fallimento del test, comporterebbe il licenziamento di un’icona della federazione di Stamford e del wrestling in generale.

La sospensione dovrebbe terminare il 26 giugno che, tra l’altro, è il giorno in cui ricorre l’anniversario della tragedia messa in atto da Chris Benoit.

A giorni arriverà un annuncio da parte di Batista

Girava voce, negli ultimi mesi, che l’ex World Heavyweight Champion Batista dovesse fare un annuncio.

È di qualche ora fa il messaggio del suo manager, Johnny Ryan Jr., che dichiara che, nel mese di maggio, Batista annuncerà qualcosa di importante.

Si continua a parlare del main event di WrestleMania 29

Sebbene la WWE ha chiesto ai suoi booker di non annunciare decisioni prima del prossimo novembre, continuano inarrestabili le discussioni sul main event della prossima edizione di WrestleMania, che si terrà al MetLife Stadium di East Rutherford (New Jersey).

In quel giorno, il contratto di Brock Lesnar scadrà, quindi, è possibile che ci sia l’ultimo match di Lesnar alla WWE: suoi papabili avversari, fino a poche ore fa, erano John Cena e The Rock, ma qualcosa sembra essere cambiato,visto che sono spuntati i nomi di due leggende, cioè “Stone Cold” Steve Austin e Undertaker.

Pubblicato il poster di No Way Out

Dopo l’annuncio sul ritorno nella lista dei PPV di No Way Out, è stato pubblicato nelle scorse ore quello che sarà il poster dell’evento.

A tema western, protagonisti del poster sono Daniel Bryan e AJ, con Bryan steso sui binari del treno, legato da una grosse fune proprio dalla sua ex fidanzata, mentre il treno si avvicina.

Chi sarà l’avversario di Lesnar dopo John Cena?

Continuano le discussioni su chi sarà il prossimo avversario a finire nel mirino di Brock Lesnar, dopo che “The Next Big Thing” avrà concluso con John Cena.

Fra i nomi più accreditati, spicca quello di un altro pluri-campione del mondo, l'”Apex Predator” Randy Orton.

La WWE si fida di The Miz

Sebbene il suo parcheggio fuori dal main event, attualmente, faccia presagire ben altro, la WWE sa che può contare su The Miz, tanto da considerarlo uno dei pilastri nel futuro della compagnia.

Del resto, si pensava di pushare l’ex WWE Champion per il periodo successivo a WrestleMania ma, nel momento in cui Brock Lesnar ha firmato con la WWE, la federazione ha incanalato le sue attenzioni sull’ex UFC Champion piuttosto che su Mizanin.

Presto Kane sarà di nuovo nel giro titolato?

Per un house show di SmackDown! che si terrà a Bloomington (Indiana) il 24 giugno prossimo, è previsto un Triple Threat match valido per il World Heavyweight Title.

A combattere saranno Sheamus, Daniel Bryan (questi attualmente in lotta per il titolo) e Kane. La presenza di Kane nel match fa presagire che, presto, potrebbe esserci un push tale da riproporlo come papabile sfidante al titolo, se non proprio come campione, visto che nella card dell’house show suddetto né Bryan né Sheamus vengono annunciati come campioni.

Beth Phoenix infortunata

Durante il Lumberjill match valido per il WWE Divas Title, Beth Phoenix si è infortunata, riportando una grave distorsione alla caviglia sinistra. Nelle prossime ore, la “Glamazon” verrà sottoposta a risonanza magnetica per capire l’entità dell’infortunio, anche se si suppone si tratti di una distorsione al legamento.

Il match è terminato con la vittoria di Nikki Bella, che ha strappato il Divas Title dalle mani della Phoenix.