Archive for the ‘Kofi Kingston’ Category

Finiti gli Air Boom?

Pare che, dopo quest’ennesima sospensione di Evan Bourne, gli Air Boom siano giunti al termine. Infatti, la WWE sta sponsorizzando la nuova t-shirt di Kofi Kingston, cosa che fino ad adesso non era successo perché il suo nome era stato affiancato a quello degli Air Boom.

Annunci

Indiscrezioni post-Royal Rumble

Dopo la mancata vittoria di Chris Jericho alla Royal Rumble, eliminato all’ultimo da Sheamus, su Twitter Y2J ha lasciato questo messaggio: “Ho qualcosa da dire…”.

Pare, quindi, che il silenzio di Jericho verrà rotto del tutto stanotte a RAW, in un discorso molto probabilmente legato “alla fine del mondo che conosciamo”.

Come visto, Mason Ryan non ha preso parte alla Rissa. Il motivo sta nel fatto che molti dirigenti puntano sul sosia di Batista, tanto da garantirgli un push da qui a breve. Si credeva, dunque, che un suo coinvolgimento nella Rumble fosse di poco conto e, quindi, controproducente per il push in programma.

Inoltre, fra le grandi prestazioni viste durante la Rumble, CM Punk ha nominato il suo personalissimo MVP, commentando così su Twitter: “Per la miseria, Kofi Kingston è stato l’MVP della Rumble. Momento spettacolare. Sono felice di avergli insegnato a camminare sulle mani”.

Infine, giunge notizia che lo Scottrade Center di St. Louis (Missouri) fosse sold out.

Già pronta l’Elimination Chaber di RAW

La WWE ha annunciato i sei partecipanti del roster di RAW che prenderanno all’Elimination Chamber che si terrà nel prossimo omonimo pay-per-view, il 19 febbraio prossimo.

Nel match saranno coinvolti CM Punk, Chris Jericho, Dolph Ziggler, Kofi Kingston, The Miz e R-Truth, con il match che sarà valido per il WWE Title.

Rivincita per i titoli di coppia stanotte a RAW

Dopo aver perso i titoli ad Oakland (California), gli Air Boom, alias Evan Borune e Kofi Kingston, avranno il rematch valido per i titoli di coppia, stanotte durante la puntata di RAW.

Primo & Epico campioni di coppia

Durante l’house show di Oakland (California), Primo & Epico sconfiggono gli Air Boom, in un match valido per il titolo di coppia. Appare ovvio, dunque, che i due portoricani, ora, sono i nuovi WWE Tag team Champions.

Dettagli da TLC

Ieri sera, John Cena non è apparso durante TLC, ma era presente nel backstage. La decisione è stata presa a livello creativo, per spostare il focus su altri ragazzi, piuttosto che per infortunio o roba del genere. John Cena, però, apparirà quasi sicuramente stasera durante la puntata di RAW, per far partire la faida contro Kane.

Daniel Bryan ha incassato la valigetta laureandosi World Heavyweight Championship. Bryan per l’occasiona ha sconfitto Big Show che, a sua volta, aveva sconfitto Mark Henry. Mark Henry si era infortunato alla caviglia e, secondo alcune analisi più approfondite, le cose sono ancora più gravi, in quanto si tratterebbe di uno strappo all’inguine.

CM Punk ha quindi commentato il pay-per-view nella sua interezza: “In questo momento sono molto orgoglioso. Orgoglioso di Daniel Bryan, orgoglioso di Zack Ryder, orgoglioso della mia squadra di giovani, lavoratori, talenti che lavorano duro. Evan Bourne, Kofi Kingston e una tonnellata di altri. Stasera è stato un grande passo per il futuro del wrestling. Questo è il cambiamento di cui parlavo? È iniziato”.

Match di coppia in vista per Hell in a Cell?

È possibile che presto venga annunciato un match di coppia per Hell in a Cell, PPV che andrà in onda domenica da St. Louis (Missouri): gli Air Boom dovrebbero difendere il loro titolo contro Jack Swagger & Dolph Ziggler.

Il match potrebbe essere sancito su WWE.com come accadde per il match fra Ted DiBiase e Cody Rhodes a Night of Champions.

The Miz e R-Truth invadono gli house show

Nonostante siano “ufficialmente” licenziati per mano di Triple H da lunedì scorso, The Miz e R-Truth sono stati una presenza fissa durante gli house show di questo weekend appena trascorso.

I due, infatti, hanno attaccato i WWE Tag team Champions Evan Bourne e Kofi Kingston, arrivando sul ring dopo essersi fatti spazio fra il pubblico. Gli Air Boom concludevano appena il loro match contro Otunga & McGillicutty.

I Tag team Champions hanno un nome

I nuovi WWE Tag team Champions Kofi Kingston e Evan Bourne, che hanno vinto i titoli la settimana scorsa strappandoli a McGillicutty e Otunga e difesi lunedì scorso contro gli stessi, sono stati annunciati proprio durante l’ultimo RAW come gli Air Boom. Sembra essere questo, dunque, il nome del nuovo duo che ora detiene i titoli di coppia nella compagnia di Stanford.

Due tag team puntano al titolo?

Pare che David Otunga e Michael McGillicutty, attuali WWE Tag team Champions, debbano comincare a preoccuparsi sul serio: su Twitter, gli Usos (Jimmy e Jey Uso) e Kofi Kingston hanno parlato di un loro eventuale assalto ai titoli di coppia. Kingston ha parlato bene del suo tag team partner Evan “Air” Bourne, aprendo ad una lunga partnership fra di loro. Gli Usos, invece, si sono limitati a dire che sarebbero pronti ad un nuovo assalto ai titoli.

Non c’è da sorprendersi se c’è questo fermento in categoria tag team dato che Triple H in persona sta facendo in modo di ravvivare la categoria, in maniera seria, lavorando già con le risorse interne e cercando di assumere i Kings of Wrestling (Hero e Castagnoli della ROH) e i Generation Me (ex TNA).