Archive for agosto 2011|Monthly archive page

Ziggler sta soffrendo di problemi al collo

Il WWE U.S. Champion Dolph Ziggler ha scritto, nelle scorse ore, su Twitter che si sottoporrà in questi giorni ad alcuni esami al collo, dato che lunedì, nel suo match contro Randy Orton, gli ha dato parecchi fastidi e dolore.

Concludendo il messaggio, Ziggler spera che non sia nulla di grave.

Annunci

Jericho tweetta contro Punk

Nella giornata del 30 agosto, Chris Jericho ha indirizzato un tweet nei confronti dell’ex WWE Champion CM Punk: “Un altro RAW, un’altra mossa rubata. Questo me lo aspettavo da un rookie o da una Diva, ma tu Punk? Rinuncia…”

Non è chiaro a che mossa si riferisse Jericho, ma pare che ci siano tensioni fra i due wrestler.

Si prevedono difficoltà per le superstar di RAW

Ad ora che è caduta la Brand Extension, potrebbero sorgere delle difficoltà per le superstar del roster di RAW: queste, infatti, appariranno, oltre come di consueto il lunedì, anche nelle puntate di SmackDown! che vengono registrate il martedì.

A questo punto significa che cinque giorni su sette, le star di RAW lavoreranno: lunedì e martedì per RAW e SmackDown!, come già detto, e venerdì, sabato e domenica per gli house show.

Del Rio potrebbe saltare il tour in Porto Rico

Le difficoltà procedurali per il rinnovo del visto USA di Alberto Del Rio stanno mettendo in difficoltà anche la WWE che potrebbe vedersi costretta a partire per il Porto Rico e mettere in piedi gli house show per il weekend senza il WWE Champion.

Come già detto in una precedente news, la WWE farà in modo e spera che tutto risolva per tempo, ma ad ora ancora nulla è certo.

Problemi fisici per Kevin Nash

“Big Daddy Cool” Kevin Nash avrebbe dovuto combattere contro CM Punk a Night of Champions, salvo cambiamento dell’ultimo secondo a fine puntata di RAW, in cui Triple H ha informato CM Punk che il suo avversario al PPV sarà proprio “The Game” in persona.

Il perché di questo cambiamento trapela in queste ore dal backstage della WWE: le voci dicono che Kevin Nash è afflitto da non meglio precisati acciacchi fisici che gli impedirebbero di lottare a Night of Champions. Tuttavia si dice che non siano problemi così gravi, tanto che è probabile che Nash possa lottare a Hell in a Cell, proponendo finalmente il match contro CM Punk.

Triple H torna ai combattimenti

L’ultima volta che è stato visto sul ring era a WrestleMania XXVII contro Undertaker e poi è tornato sotto le vesti del nuovo WWE Chairman, ma Triple H tornerà a lottare la settimana prossima, a RAW. Ancora ignoto il suo avversario, ma “The Game” si rimette in moto a tredici giorni dal suo match contro CM Punk a Night of Champions.

Edge sarà a SmackDown! il 16 settembre

Per la puntata prevista il 16 settembre a Toronto (Ontario, Canada), la WWE ha annunciato che ci sarà un ospite speciale, nato proprio nella città canadese: altri non è che il dieci volte campione del mondo, la “Rated R Superstar” Edge.

Accantonato il progetto Averno

Non appena il suo contratto con la CMLL sarebbe scaduto, la WWE avrebbe messo sotto contratto Averno. Tuttavia il progetto è saltato viste le difficoltà avute con Sin Cara: la WWE ha pensato di lasciar perdere Averno anche perché il suo primo avversario sarebbe stato il personaggio interpretato prima da Mistico e ora da Hunico, Sin Cara appunto.

Spiegato il motivo per cui è stata abolita la Brand Extension

La WWE ha dato la sua spiegazione all’abolizione della Brand Extension che è in atto da lunedì, su annuncio dello stesso Triple H.

I motivi sono principalmente due: aiutare i ratings di SmackDown! con l’inserimento di alcune star di RAW nello show e promuovere gli house show con entrambe i roster coinvolti, presentando al pubblico che segue solo uno dei due show tutte le superstar a disposizione della WWE e che, magari, salta uno show live perché non è coinvolto il roster preferito.

Alberto Del Rio sta avendo problemi con il suo visto USA

La settimana scorsa Alberto Del Rio non ha presenziato agli house show di RAW e lunedì non era nemmeno presente allo show del Monday Night. Fu detto che Del Rio era in Messico perché stava rinnovando il suo pass per lavorare negli States, cosa che attualmente gli sta creando alcuni problemi che la WWE, però, ha dichiarato verranno presto risolti.

La federazione ha giustificato l’assenza di Del Rio a RAW dicendo che il WWE Champion si era preso una pausa per concentrarsi sulla sua prima difesa titolata in PPV a Night of Champions contro John Cena.

Del Rio era anche impegnato in match per il Super SmackDown! di stanotte contro Sin Cara, match che però, quasi sicuramente, non si terrà proprio perché la “Esencia de la Exelencia” è bloccata in Messico. Tra l’altro si terranno, stanotte nel live di SmackDown!, CM Punk vs Great Khali, John Cena vs Wade Barrett e Randy Orton vs Christian in uno Steel Cage match valido per il World Title detenuto da Orton.