Archive for the ‘Undertaker’ Category

Presenze costanti per Undertaker fino a WrestleMania

Da quando ha dato l’ok al suo match per WrestleMania, la WWE ha previsto che Undertaker sia sempre presente da lunedì scorso fino alla domenica di WrestleMania 29, quando il “Deadman” affronterà l’ex WWE Champion CM Punk.

Annunci

Undertaker torna in un house show

Nel house show di ieri sera a Waco (Texas), The Undertaker ha fatto il suo ritorno negli show WWE. Questo è un chiaro segnale che il “Deadman” ha dato il suo ok per lottare a WrestleMania e, quindi, domani sera a RAW, quasi certamente apparirà durante il match tra CM Punk e John Cena per iniziare la faida con il “Best in the World”.

In coppia con Sheamus, Undertaker ha lottato e sconfitto Damien Sandow e Wade Barrett. A sinistra, una foto del “Phenom” nel house show in questione.

Lunedì Undertaker sarà a RAW?

Undertaker 01Comincia a vociferarsi la possibilità che Undertaker, lunedì 25 febbraio prossimo, sia presente a RAW. Se così fosse, dovrebbe esserci la conferma della sua presenza a WrestleMania e, quindi, partirà la faida contro CM Punk, che sfocerà nel match del Grandaddy of ‘em All, dove Undertaker punterà al 21-0.

Undertaker ha parlato con Vince McMahon per WrestleMania

Undertaker 02Lunedì sera, Undertaker era a Nashville (Tennessee), dopo aver assistito ad una partita di hockey la notte prima. Si credeva che avesse preso alla puntata di RAW, cosa che poi non è accaduta. Taker, però, ha parlato con Vince McMahon per discutere della sua presenza a WrestleMania e, ad ora, le possibilità si attengono sul 50%.

Dopo l’Hell in a Cell contro Triple H di quasi un anno fa, Undertaker ha subito varie operazioni chirurgiche per rimettersi in sesto. Dalle foto circolate in questi ultimi giorni, pare che sia in buona forma, migliore rispetto a quella mostrata a luglio, nella millesima puntata di RAW.

Decisioni pressoché definitive verranno prese la settimana prossima, quando anche Elimination Chamber sarà passato agli archivi e mancherà poco più di un mese a WrestleMania, dando l’avvio alla faida contro CM Punk.

Ad ora, le condizioni di Undertaker sono nel più stretto riserbo perché potrebbero compromettere il finale del match contro CM Punk e The Rock a Elimination Chamber, del match di Punk al “Grandaddy of ‘em All” e del match tra John Cena e The Rock.

Undertaker a RAW stanotte?

Ieri sera, Undertaker è stato visto a Nashville per assistere ad una partita dei Predators. Potrebbe significare nulla, ma è molto probabile che il “Deadman” appaia stanotte a RAW in quanto la crew della WWE trasmetterà la diretta di RAW proprio da Nashville.

Se così fosse, molto probabilmente stasera partirà la faida contro CM Punk, facendo presagire che Taker abbia dato l’ok per WrestleMania.

Lesnar fino a WrestleMania 30?

Brock LesnarLa WWE sta ponderando la possibilità di offrire un altro contratto a Brock Lesnar, della durata di un anno, che copra il periodo da WrestleMania 29 a quella del trentesimo anniversario.

Se così dovesse essere, molte cose farebbero da indizio ad un eventuale rinnovo. Innanzitutto non sarebbe poi così scontato il finale del rematch di SummerSlam tra Lesnar e Triple H e, inoltre, si riuscirebbero ad organizzare due dream match, nel corso del 2013, che coinvolgerebbero CM Punk e Undertaker, facendoli scontrare all’ex UFC Champion.

Un grosso punto interrogativo, però, penderebbe sul match tra Lesnar e Taker: le condizioni fisiche di Undertaker, in questi ultimi anni, sono veramente pessime e, dato lo stile di lotta particolarmente fisico utilizzato da “The Next Big Thing”, è possibile che il “Deadman” non riesca a reggere il ritmo.

Taker e Michaels al ventesimo anniversario di RAW?

Pare che ci saranno personaggi di un certo rilievo stanotte a RAW, dato che lo show di punta della WWE passa il traguardo dei vent’anni di trasmissione.

Fra i tanti, dovrebbe esserci Shawn Michaels che, all’epoca del primo episodio di RAW, era Intercontinental Champion e, essendo di San Antonio (Texas), è probabile che riceverà un’immensa ovazione. Ricordiamo che RAW, stanotte, andrà in onda da Houston (Texas).

È prevista anche la presenza di Undertaker: il “Deadman”, come sappiamo, ha dato conferma della sua presenza alla prossima WrestleMania e il suo avversario più quotato, ad ora, sembra essere CM Punk. È probabile che la “Straight Edge Superstar” e “The Phenom” incrocino stasera le loro strade per dare il via alla loro Road to WrestleMania.

Esce domani il secondo DVD di Wrestling Heroes

Domani 4 gennaio 2013 troverete in edicola la seconda uscita della serie di DVD, in abbonamento con la Gazzetta dello Sport, Wrestling Heroes.

Protagonista del DVD che uscirà domani è il “Deadman”: “Undertaker. Deadlist matches”. Una carriera ultraventennale, grandi vittorie, prestigiosi traguardi, qualcosa di irripetibile! Sempre a €10,99, come ogni venerdì, in edicola.

Undertaker ci sarà a WrestleMania

Nei giorni scorsi, Undertaker ha parlato con alcune personalità della WWE, discutendo della sua presenza a WrestleMania, ormai data per certa. È stato lo stesso “Deadman” a dare conferma della sua presenza, informando chi di dovere che si sta allenando per l’occasione.

Taker ha fatto anche qualche nome per quanto riguarda il suo avversario, ma non si è parlato né di Triple H né di Ryback.

Problemi di organizzazione per WrestleMania

L’idea iniziale, fino ad oggi, è sempre stata quella di dare per la decima volta il WWE Title a The Rock, in occasione del match alla Royal Rumble contro CM Punk. Il problema sta nel fatto che, a seguito dei tanti impegni cinematografici di The Rock, per due mesi, prima di WrestleMania, The Rock non potrebbe prendere parte agli house show e, quindi, la WWE dovrebbe andare in tour per gli house show senza WWE Champion, cosa che potrebbe far crollare le vendite di biglietti, cosa che non accadrebbe se CM Punk mantenesse il titolo.

A WrestleMania, quindi, The Rock dovrebbe scontrarsi contro John Cena per la rivincita di WrestleMania XXVIII, con il “People’s Champ” moralmente obbligato a concedere il job a Cena. Ciò significherebbe due pesanti sconfitte per The Rock in due PPV importanti consecutivi.

Inoltre, se CM Punk arrivasse a WrestleMania come WWE Champion e si scontrasse contro Undertaker, c’è il problema della streak che, quasi sicuramente, non verrà rotta e quindi Undertaker dovrebbe diventare campione, ma quasi impossibilitato a sopportarne la responsabilità dati i numerosi acciacchi fisici. D’altra parte, lo stesso “Deadman” si è detto disponibile ad un altro match di alto livello in occasione di WrestleMania.