Archive for the ‘PPV’ Tag

Stephanie McMahon all’angolo di Triple H?

Alcune fonti interne alla WWE hanno dichiarato che, molto probabilmente, Stephanie McMahon prenderà parte a WrestleMania 29, ricoprendo un ruolo anche abbastanza importante.

È probabile che la figlia del boss e moglie di Triple H accompagni proprio “The Game” durante il suo match contro Brock Lesnar, al cui angolo ci sarà Paul Heyman, con cui molto probabilmente prenderà parte ad un angle.

Altra ipotesi precedentemente vociferata era che fosse Shawn Michaels ad essere presente all’angolo di Triple H, idea poi accantonata quando è venuto fuori il nome della McMahon.

Annunci

Calo di presenze per CM Punk

C’è forte preoccupazione sulle condizioni fisiche dell’ex WWE Champion CM Punk: il wrestler sta saltando molte date degli attuali house show, su volere della stessa WWE e non apparirà neanche in molti show post-WrestleMania, sebbene prenderà parte al tour europeo.

Punk, inoltre, non è previsto in nessuno show di maggio e, ciò che fa preoccupare ancora di più, che per ora manca anche dalle pubblicità di Extreme Rules.

Presenze costanti per Undertaker fino a WrestleMania

Da quando ha dato l’ok al suo match per WrestleMania, la WWE ha previsto che Undertaker sia sempre presente da lunedì scorso fino alla domenica di WrestleMania 29, quando il “Deadman” affronterà l’ex WWE Champion CM Punk.

Turn heel in vista

Pare che la WWE stia lavorando per turnare due personaggi di grande rilievo: si tratta di Randy Orton e Ryback, che passeranno entrambe tra le fila dei cattivi.

Per Orton si tratterebbe di un accoglimento della richiesta proprio dell'”Apex Predator” che da tempo sta premendo per poter tornare a vestire i panni del heel. Molto probabilmente, già dopo WrestleMania noteremo questo cambiamento.

Per quanto riguarda Ryback, l’ex Skip Sheffield ha guardato torvo John Cena in seguito alla sconfitta di Elimination Chamber. Può essere che, qualora Cena vincesse il WWE Title a WrestleMania, Ryback intraprendi una faida proprio contro Cena per il massimo alloro.

Situazione dei feud in WWE

The Miz e Antonio Cesaro stanno continuando a lungo la loro faida per il WWE U.S. Title semplicemente per tenerli impegnati e assicurargli una presenza, seppur di poco rilievo, a WrestleMania.

Il feud tra Alberto Del Rio e Jack Swagger, invece, tenderà ad andare avanti anche dopo il “Grandaddy of ‘em All”: pare che sia già in lavorazione il match per Extreme Rules tra il World Champion e l'”All-American American”, che come stipulazione sarà un Submission match.

Undertaker torna in un house show

Nel house show di ieri sera a Waco (Texas), The Undertaker ha fatto il suo ritorno negli show WWE. Questo è un chiaro segnale che il “Deadman” ha dato il suo ok per lottare a WrestleMania e, quindi, domani sera a RAW, quasi certamente apparirà durante il match tra CM Punk e John Cena per iniziare la faida con il “Best in the World”.

In coppia con Sheamus, Undertaker ha lottato e sconfitto Damien Sandow e Wade Barrett. A sinistra, una foto del “Phenom” nel house show in questione.

Costerà caro l’errore di Jack Swagger

Arrestato per possesso di marijuana e guida in stato di ebbrezza, Jack Swagger pagherà davvero caro questo malaugurato episodio.

I piani iniziali, previsti per lui a WrestleMania, erano quelli che prevedevano una vittoria dell'”All-American American” con conseguente conquista del World Heavyweight Title, possibilità che sembra essere sfumata a causa dell’arresto di martedì scorso.

I booker, ora, hanno dovuto trovare una papabile alternativa a Swagger per il match di WrestleMania contro Alberto Del Rio e, fra i nomi proposti, in cima alla lista c’è quello di Mr. Money in the Bank Dolph Ziggler.

Tra l’altro, pare che questo scherzo costerà a Swagger qualcosa come $250.000 qualora venga sospeso per violazione del Wellness Program, perdendo il bonus di presenza a WrestleMania e altre spese varie.

Del Rio vs Swagger: quali erano i piani?

In seguito all’arresto per guida in stato di ebbrezza e possesso di marijuana di Jack Swagger, pare che al 99% siano saltati i piani per l'”All-American American” a WrestleMania, stravolgendo i piani anche di Alberto Del Rio.

Il match di WrestleMania fra i due doveva basarsi sul contrasto tra la Rio Grande (Cross Armbreaker) e l’Ankle Lock di Swagger, risolvendo la controversia su quale fosse la mossa di sottomissione più efficace. In seguito alla vicenda che ha, però, colpito Swagger, pare che tutti i piani siano saltati o, al massimo, andranno tutti a sfavore di Swagger.

Lunedì Undertaker sarà a RAW?

Undertaker 01Comincia a vociferarsi la possibilità che Undertaker, lunedì 25 febbraio prossimo, sia presente a RAW. Se così fosse, dovrebbe esserci la conferma della sua presenza a WrestleMania e, quindi, partirà la faida contro CM Punk, che sfocerà nel match del Grandaddy of ‘em All, dove Undertaker punterà al 21-0.

Niente Sin Cara vs Mysterio a WrestleMania

Neanche quest’anno verrà proposto Sin Cara vs Rey Mysterio per WrestleMania. Il match doveva andare in scena già l’anno scorso, se non fosse stato per il grave infortunio di Rey Mysterio che lo ha tenuto ai box fino all’estate scorsa. Pare che i booker, anche quest’anno, abbiano accantonato l’idea.