Archive for the ‘Sin Cara’ Category

Sin Cara tornerà presto sul ring

Come annunciato da lui stesso su Twitter, Sin Cara ha subito un intervento al ginocchio per un leggero infortunio e ora sta tornando in Messico per le feste natalizie. Il luchador ha subito l’operazione in artoscopia, quindi, molto probabilmente tornerà molto presto sul ring.

Annunci

Sin Cara si prende un periodo di riposo

Sin Cara, in questi giorni, ha lottato con dei fastidi al ginocchio sinistro e la WWE ha deciso di concedergli un periodo di riposo, per riprendersi dall’acciacco. La sua assenza è stata giudicata con l’attacco da parte di The Shield a SmackDown!.

Sin Cara vs Mysterio a WrestleMania? Si può fare!

A causa degli infortuni sia di Rey Mysterio che di Sin Cara, l’anno scorso è saltata la possibilità di far scontrare i due messicani mascherati a WrestleMania, rimandando a data da destinarsi l’evento.

Ad oggi, i booker stanno cominciando a racimolare le idee per organizzare un match in occasione di WrestleMania 29 tra Mysterio e Sin Cara, che dovrebbero cominciare la loro rivalità nel momento in cui smetteranno di collaborare come tag team.

Cosa dovrebbe succedere alle Series

Il Triple Threat valido per il WWE Title che vedrà coinvolti CM Punk, John Cena e Ryback dovrebbe finire con la vittoria dell’attuale WWE Champion, varcando la soglia dell’anno ininterrotto di regno da campione. Sebbene, si sa, i piani possono sempre cambiare all’ultimo secondo, i piani originali prevedono CM Punk vincitore e ancora campione. Tra le altre cose, John Cena dovrebbe sfoggiare una nuova t-shirt stasera.

L’infortunio di Cody Rhodes, invece, sta creando non pochi problemi. Fra i papabili sostituiti di Rhodes ci sono Tensai o Ricardo Rodriguez, che dovrebbe affiancare Del Rio. Si è pensato di escludere anche Damien Sandow dal match ad eliminazione per dare il posto ai Prime Time Players, ma l’idea è stata scartata. Darren Young e Titus O’Neal dovrebbero prendere parte ad un match che coinvolgerà più coppie, tra cui Sin Cara e Rey Mysterio.

Infine, Ashley Flair, figlia del “Nature Boy” Ric Flair, ha scritto un tweet in cui annunciava che si stava recando all’aeroporto, aspettando l’arrivo del padre. Le speculazioni non si sono fatte attendere: c’è chi suppone che la Flair sia al seguito della crew della WWE e che accompagnerà il padre al Bankers Life Fieldhouse di Indianapolis (Indiana), dove si terrà Survivor Series. Se ciò dovesse essere vero, è possibile che Ric Flair appaia al PPV.

Varie voci su WrestleMania 29

La WWE comincerà a progettare WrestleMania 29 da gennaio, in occasione della Royal Rumble. Ci sono da trovare ruoli di primissimo piano per gente come Brock Lesnar, The Rock, Triple H, CM Punk, John Cena e Undertaker.

Tra i match papabili c’è quello fra i messicani Rey Mysterio e Sin Cara e, inoltre, c’è da trovare l’ennesimo avversario di Undertaker. In questi giorni, infatti, si è ipotizzato di opporre Ryback al “Deadman”, oltre a Triple H o Brock Lesnar. Tra gli avversari che potrebbero intaccare la Streak c’è anche l’attuale WWE Champion CM Punk, anche se le possibilità di scontrarsi con il “Phenom” sono poche visto che Punk e Undertaker si sono già scontrati quando la “Straight Edge Superstar” era World Heavyweight Champion.

Tuttavia non ci sono certezze riguardo la presenza di Undertaker: dopo l'”End of an Era” match di WrestleMania 28 e sua moglie Michelle McCool che ha partorito il primo figlio della coppia nel passato recente, è possibile che Taker non disputi più un match al Grandaddy of ‘em All, anche se la sensazione generale è che comunque sarà presente all’evento più importante. L’ultima parola, tuttavia, spetterà proprio al “Deadman”.

Infine, sempre alla Royal Rumble, la WWE vorrebbe cominciare a creare il feud tra Randy Orton e Sheamus con il World Title on the line. Se il “Celtic Warrior” arrivasse a WrestleMania con il titolo ancora in vita, supererebbe il traguardo dell’anno consecutivo di regno.

Rey Mysterio “frenato” sul ring

La WWE ha chiesto a Rey Mysterio di adottare uno stile di lotta un po’ più sicuro per sé stesso, in modo tale da evitare infortuni. Questo nasce dal fatto che, a causa dell’infortunio al ginocchio sinistro che lo ha tenuto fermo per un anno circa e terminato solo l’estate scorsa, Mysterio abbia saltato l’edizione numero ventotto di WrestleMania, stravolgendo quelli che erano i piani per lui e Sin Cara.

Da qui, la richiesta della WWE in modo tale che l’ex World Champion possa essere presente alla prossima edizione del Grandaddy of ‘em All, in cui dovrebbe prendere corpo il match tra Mysterio e Sin Cara.

Sin Cara può evitare il disastro solo con Mysterio?

Dopo il disastroso match di SmackDown! tra The Miz e Sin Cara, gran parte del backstage ha affibbiato la responsabilità sul luchador messicano. Del resto, lo stesso Sin Cara è sparito nel backstage per parecchio tempo prima di riapparire, apparendo molto scosso.

Tuttavia, molte gente sta spingendo per avere un match tra Sin Cara e Rey Mysterio in occasione di WrestleMania 29: la convinzione è che solo l’ex World Champion può tirar fuori il massimo da Sin Cara.

Forti tensioni tra Dolph Ziggler e Sin Cara

Pare che ci siano rapporti tesissimi fra Mr. Money in the Bank Dolph Ziggler e Sin Cara. Motivo dell’astio fra i due pare essere stato il botch clamoroso di Money in the Bank.

Durante il Ladder match, Ziggler e Sin Cara stavano lottando fra loro e, a quanto si dice, Ziggler ha commesso una sbavatura che non ha permesso di eseguire in maniera corretta la Spanish Fly da parte di Sin Cara che, molto probabilmente involontariamente, stava per infortunare “The Show Off”.

Per questo Ziggler si è lamentato con la dirigenza, in modo tale da poter far punire il luchador messicano. Tanto per infierire, poi, l’ex Intercontinental Champion ha fatto partire il trend su Twitter “Botch Cara”

Sin Cara in TV già questa settimana?

Nei giorni scorsi, Sin Cara, rientrate da un infortunio al ginocchio, ha lottato in alcuni house show e pare che sia giunto il momento per farlo tornare on screen già da questa settimana. È possibile che sia presente stanotte a RAW o registrerà i tapings di SmackDown! domani notte. È anche molto probabile che mercoledì parta con la crew di RAW per il tour in Sud America.

Gente che va, gente che viene!

Dopo alcuni giorni di voci che si rincorrevano, è giunta nelle scorse ore la conferma: Goldust è stato licenziato dalla WWE ed è giunto il comunicato ufficiale da parte della federazione di Vince McMahon.

Il motivo è da ricercarsi in qualche evento avvenuto nel backstage dei tapings di SmackDown! di due settimane fa che hanno spinto “The Bizzarre One” a lasciare la WWE.

Viene anche confermato il ritorno di Sin Cara sul ring: dopo un grave infortunio che lo ha tenuto dal ring fuori per molto tempo, al RAW Supershow che si tenne in Messico la settimana scorsa fu annunciato il ritorno del luchador. Sin Cara, ora, è in Messico per promuovere i prossimi due show che si terranno a Hermosillo e Aguascalientes.