Archive for the ‘John Cena’ Category

Spiegato il motivo delle assenze di The Rock e John Cena

Lunedì la WWE ha deciso di tenere fuori dalla scena John Cena per difendere la figura di The Rock: la federazione ha voluto evitare che Cena tenesse un promo per attaccare The Rock, senza che il WWE Champion potesse controbattere in diretta, apparendo debole.

The Rock era in Sud Corea per la promozione del film G.I. Joe 2, mentre Cena ha lottato nel dark main event della serata.

Annunci

Elogi per il match di Punk e Cena

Dopo una performance maiuscola, è praticamente unanime il parere che John Cena e CM Punk abbiano messo su un match di ottima qualità.

Oggi in edicola il quinto DVD di Wrestling Heroes

Wrestling HeroesNella giornata di oggi, venerdì 26 gennaio, esce il quinto DVD della serie Wrestling Heroes, in abbinamento con la Gazzetta dello Sport al prezzo di €10,99.

Protagonista di questo quinto DVD, ancora una volta, è John Cena. In questo DVD vedremo il pluri-campione del mondo protagonista di grandi match spesso validi per il WWE Title, come quello contro Edge alla Royal Rumble del 2006 o contro Kurt Angle e Shawn Michaels in quel di Taboo Tuesday del 2005. Tornando indietro nel tempo, lo vedremo ancora militante nel roster di SmackDown! dove intraprese una grande faida contro Booker T e la conquista dello U.S. Title: nel DVD, l’ultimo di cinque match validi per la conquista del titolo americano.

Curiosità su The Rock per la Royal Rumble e WrestleMania

The Rock 02Dopo aver dibattuto, pare che The Rock sia perfettamente d’accordo a rendere il job a John Cena in quel di WrestleMania, il prossimo aprile, dopo aver vinto a Miami l’anno scorso. Il leader della CeNation, quindi, uscirà WWE Champion l’indomani del match di WrestleMania 29.

Ciò significa che il “People’s Champ” viene confermato come vincitore alla Royal Rumble, sconfiggendo CM Punk e rubandogli il WWE Title dopo oltre 430 giorni di regno.

Tra l’altro, pare che The Rock comincerà ad avere contatti con CM Punk già da 7 gennaio prossimo, quando Punk e Ryback si scontreranno nel TLC match che non ebbe luogo nell’ultimo PPV dell’anno a causa dell’infortunio del WWE Champion: Rocky dovrebbe essere all’angolo di Ryback.

John Cena vittima di critiche

Il sito Wired.com riporta forti critiche nei confronti di John Cena, considerandolo il male maggiore del wrestling moderno.

I buona sostanza si dice che lo sfruttamento del personaggio di John Cena, da parte della WWE, è una pura questione di marketing che, d’altro canto, sacrifica molti talenti emergenti che meriterebbero la luce dei riflettori. Dall’articolo si legge che la mossa di mandare John Cena all’assalto della valigetta di Dolph Ziggler a TLC, che tra l’altro si terrà domani, significa dare l’ennesima chance al titolo, senza cambiare gli equilibri, a chi non ne ha bisogno piuttosto che concederla ad altri.

La riflessione nasce ponendo la sconfitta di una delle due parti: qualora fosse Cena a perdere, le cose non cambierebbero in quanto la credibilità di Cena non verrebbe intaccata e la WWE, in qualche modo, gli concederà un’altra chance; nell’ipotesi di una sconfitta di Dolph Ziggler, invece, i danni sarebbero maggiori poiché la credibilità di quest’ultimo verrebbe messa in discussione e Cena “ruberebbe” il posto ad altra gente.

CM Punk infortunato: salta il match di TLC?

CM Punk 04Arriva, dopo la puntata di RAW, quasi come un fulmine a ciel sereno, la notizia che CM Punk si è sottoposto ad intervento chirurgico nella giornata appena trascorsa, per rimettere a posto un ginocchio che gli stava creando alcuni problemi nel passato recente. Ai fini della storyline, la WWE ha affermato che causa di ciò è stata la Powerbomb eseguita da Ryback, che ha mandato in frantumi il tavolo con l’ausilio del WWE Champion.

CM Punk soffriva, da qualche tempo, di lacerazione della cartilagine ed era necessario un intervento chirurgico, eseguito nelle scorse ore, come è stato detto sopra. Fonte interna alle WWE ha rivelato che tutto è stato pianificato in funzione di questo infortunio, quindi non ci sono piani di riserva e CM Punk dovrebbe tranquillamente combattere il suo match a TLC contro Ryback per difendere il suo WWE Title. Tuttavia, si apprende un’altra voce che vorrebbe la situazione un po’ più grave del previsto per Punk e, quindi, c’è la possibilità che il match del prossimo PPV salti.

Il Dr. Chris Amann ha affermato: “CM Punk è andato sotto i ferri oggi per rimuovere una parte lacerata del menisco e fissare meglio il ginocchio. L’intervento è stato fatto dal Dr. Andrews, è andato bene e CM Punk recupererà completamente”. A fare gli auguri di pronta guarigione, tra gli altri, l'”Heart Break Kid” Shawn Michaels e Roddy Piper.

Un altro wrestler che non è in piena forma in questi giorni è John Cena: il 12 volte campione è affetto da una malattia ad ora non resa nota e, nonostante tutto, ha lavorato per tutta la durata della settimana, anche se non nel pieno delle sue forze.

Problemi di organizzazione per WrestleMania

L’idea iniziale, fino ad oggi, è sempre stata quella di dare per la decima volta il WWE Title a The Rock, in occasione del match alla Royal Rumble contro CM Punk. Il problema sta nel fatto che, a seguito dei tanti impegni cinematografici di The Rock, per due mesi, prima di WrestleMania, The Rock non potrebbe prendere parte agli house show e, quindi, la WWE dovrebbe andare in tour per gli house show senza WWE Champion, cosa che potrebbe far crollare le vendite di biglietti, cosa che non accadrebbe se CM Punk mantenesse il titolo.

A WrestleMania, quindi, The Rock dovrebbe scontrarsi contro John Cena per la rivincita di WrestleMania XXVIII, con il “People’s Champ” moralmente obbligato a concedere il job a Cena. Ciò significherebbe due pesanti sconfitte per The Rock in due PPV importanti consecutivi.

Inoltre, se CM Punk arrivasse a WrestleMania come WWE Champion e si scontrasse contro Undertaker, c’è il problema della streak che, quasi sicuramente, non verrà rotta e quindi Undertaker dovrebbe diventare campione, ma quasi impossibilitato a sopportarne la responsabilità dati i numerosi acciacchi fisici. D’altra parte, lo stesso “Deadman” si è detto disponibile ad un altro match di alto livello in occasione di WrestleMania.

John Cena infortunato al menisco?

Da ieri sera, circola la voce che vorrebbe John Cena essersi infortunato, anche abbastanza seriamente, al menisco. La diagnosi, più precisamente, è quella della rottura del menisco.

Molto probabilmente, però, l’infortunio dovrebbe essere un work per avvantaggiare Dolph Ziggler nella faida appena nata contro John Cena e che dovrebbe sfociare, in un primo match, a TLC nell’omonima stipulazione. Lo stesso John Cena, forse per mandare avanti la storyline, ha dichiarato che nella mattinata di domani si sottoporrà a risonanza magnetica per verificare l’entità dell’infortunio.

Il tutto dovrebbe essere accaduto quando Ziggler ha attaccato Cena nel backstage, nel segmento registrato andato in onda durante RAW.

Cosa dovrebbe succedere alle Series

Il Triple Threat valido per il WWE Title che vedrà coinvolti CM Punk, John Cena e Ryback dovrebbe finire con la vittoria dell’attuale WWE Champion, varcando la soglia dell’anno ininterrotto di regno da campione. Sebbene, si sa, i piani possono sempre cambiare all’ultimo secondo, i piani originali prevedono CM Punk vincitore e ancora campione. Tra le altre cose, John Cena dovrebbe sfoggiare una nuova t-shirt stasera.

L’infortunio di Cody Rhodes, invece, sta creando non pochi problemi. Fra i papabili sostituiti di Rhodes ci sono Tensai o Ricardo Rodriguez, che dovrebbe affiancare Del Rio. Si è pensato di escludere anche Damien Sandow dal match ad eliminazione per dare il posto ai Prime Time Players, ma l’idea è stata scartata. Darren Young e Titus O’Neal dovrebbero prendere parte ad un match che coinvolgerà più coppie, tra cui Sin Cara e Rey Mysterio.

Infine, Ashley Flair, figlia del “Nature Boy” Ric Flair, ha scritto un tweet in cui annunciava che si stava recando all’aeroporto, aspettando l’arrivo del padre. Le speculazioni non si sono fatte attendere: c’è chi suppone che la Flair sia al seguito della crew della WWE e che accompagnerà il padre al Bankers Life Fieldhouse di Indianapolis (Indiana), dove si terrà Survivor Series. Se ciò dovesse essere vero, è possibile che Ric Flair appaia al PPV.

The Rock fulcro della Road to WrestleMania

La WWE ha in progetto che The Rock sia il fulcro di tutto il periodo che andrà dalla Royal Rumble a WrestleMania, periodo conosciuto anche come Road to WrestleMania.

Sembrano essere pronte presenze costanti per il “People’s Champ” che comincerà nel dare battaglia a CM Punk, fino a capitolare alla Royal Rumble in un match valido per il WWE Title, che The Rock dovrebbe vincere, ponendo fine al regno di oltre un anno della “Straight Edge Superstar”. Rocky, poi, dovrebbe traghettare il massimo titolo della WWE fino al Grandaddy of ‘em All, dove presumibilmente ci sarà la rivincita tra lui e Cena, con quest’ultimo che dovrebbe rimettere le mani sul WWE Title.