Archive for the ‘Mick Foley’ Category

Arrivata l’ufficialità di Foley nella Hall of Fame

Ieri si rincorrevano le voci riguardanti l’introduzione di Mick Foley nella WWE Hall of Fame in seguito ad un articolo del New York Post riguardante ciò. Nelle ore seguenti, la WWE ha annunciato ufficialmente che l'”Hardcore Legend” è il primo nome della Classe 2013 della sua Hall of Fame.

In un messaggio su Twitter, in cui Foley commenta ciò, ha espresso il desiderio di voler essere introdotto da uno di queste due personalità a lui molto care: Terry Funk e Jim Ross.

Annunci

Mick Foley è il primo Hall of Famer del 2013

Il New York Post ha riportato la notizia che il primo ad essere introdotto nella WWE Hall of Fame Class 2013 sarà l'”Hardcore Legend” Mick Foley.

Nelle ultime settimane, il nome di Foley era quello più gettonato per la sua introduzione quest’anno nella Hall of Fame e oggi è giunta l’ufficialità. Ricordiamo che la cerimonia di introduzione sarà il prossimo 6 aprile al Madison Square Garden di New York City.

Non ci sarà il rematch fra Lesnar e Triple H?

Prima di qualche ora fa, girava voce che, dopo il match di SummerSlam, Triple H e Brock Lesnar si sarebbero reincontrati sul ring per Hell in a Cell nell’omonima stipulazione o a Survivor Series.

In seguito al discorso di Triple H a RAW, però, pare che questa possibilità sia svanita e Triple H non indosserà gli stivaletti se non in occasione di WrestleMania 29 dove, probabilmente, avverrà la resa dei conti tra “The Game” e “The Next Big Thing”, se proprio l’idea del rematch non è stata accantonata definitivamente.

Tra l’altra si dice che il discorso di Triple H non era per niente pianificato, anzi, si è trattata di una mossa dell’ultimo secondo in seguito alla reazione dei fans nei confronti di Triple H dopo la sconfitta a SummerSlam. La WWE crede, infatti, che il pubblico non stia prendendo sul serio il “ritiro” di HHH dal ring.

Inoltre, sembra che Triple H, nel suo discorso, si riferisse indirettamente all'”Hardcore Legend” Mick Foley. Mentre “The Game” parlava, Foley ha twittato: “Gesù, sembrava proprio che si riferisse a me, non è vero?”

The Miz vs Mick Foley a WrestleMania?

Spunta una strana possibilità ad una settimana dal Grandaddy of ‘em All: ieri sera The Miz ha lasciato un messaggio su Twitter in cui ha lasciato intendere che stasera, a RAW, annuncerà qualcosa di veramente importante.

Successivamente a questo messaggio, è partito un battibecco fra l’ex WWE Champion e Mick Foley facendo intendere che o i due partiranno con un feud che culminerà velocemente a WrestleMania oppure Miz e Foley faranno parte rispettivamente del Team Laurinaitis e del Team Long.

Quest’ultima possibilità, però, è in forse in quanto in un house show, lo scorso weekend, Drew McIntyre si è annunciato come ultimo membro del Team di Laurinaitis, così come è anche probabile che Alberto Del Rio prenda l’ultimo posto rimasto nel team di RAW.

Solo complimenti per Santino Marella

Dopo la performance maiuscola di Santino Marella nell’Elimination Chamber match di SmackDown!, sull’atleta italo-americano ci sono state solo parole di elogio.

Mick Foley ha detto: “Santino ha dimostrato ieri notte che il WWE Universe può vederlo come qualcosa di più di un comico. È stato davvero ispirante”. Anche J.R. non si è risparmiato sui complimenti: “Santino stasera è stato un grande esempio del talento di massimizzare i propri minuti in TV e PPV. Santino è over con il suo humor. Concetto semplice”.

Mick Foley parla di WrestleMania e di essere General Manager

In un’intervista, l'”Hardcore Legend” Mick Foley ha risposto alla domanda di un eventuale match a WrestleMania così: “Non penso che ci possa essere un altro grande match a WrestleMania per me. I miei giorni al top della card, o da quelle parti, sono passati. La Rumble però ha dimostrato che potrebbe esserci mercato per un team Santino-Foley”.

Riguardo al suo passato come General Manager: “Mi piacerebbe essere il GM di RAW. È lavoro da sogno. Non sono sicuro di quale potrebbe essere la mia prima mossa, ma ci sono così tanti giovani su cui poter puntare”.

Foley parla della WWE e di WrestleMania

In una lunga intervista, Mick Foley ha parlato del suo ritorno in WWE, di WrestleMania e delle giovani superstars di oggi.

Parlando del suo ritorno, Mick Foley dice di aver chiesto alla WWE, quando era in trattativa, di tornare per fare qualcosa di cattivo, qualche di cui la gente ne avesse parlato per molto tempo, a costo anche che non piacesse al pubblico e, crede, che il segmento di Boston, con John Cena sul ring, culminato con la Rock Bottom di The Rock, sia stato grandioso.

Foley ha espresso anche belle parole per tre attuali superstar: riguardo The Miz, Foley lo stima dicendo che fa bene il suo lavoro, molto probabilmente riguardo alle sue esperienze poco felici in WWE al suo esordio; ha parlato di Dolph Ziggler, dicendo che è sottovalutato rispetto a quelle che sono le sue doti tecniche; infine ha parlato di Zack Ryder, definendolo divertente quando interpreta il suo personaggio.

L'”Hardcore Legend”, infine, ha parlato di WrestleMania, dicendo che tutti vogliono avere uno spazio nel Grandaddy of ‘em All, anche se è più sicuro comprarsi il biglietto per garantire la propria presenza all’evento. Foley ha sperato di essere nelle condizioni fisiche adatte per, magari, prendere parte ad un segmento durante WrestleMania.

Jesse James e Mick Foley nella Road to WrestleMania

Pare che la WWE abbia costretto Mick Foley e Jesse James a cancellare molte apparizioni che avevano in programma nel mese di gennaio e di marzo, in quanto ha in mente di coinvolgerli entrambe nella Royal Rumble e, nello specifico Jesse James, a WrestleMania.

Hardcore Title: la WWE confida in Mick Foley

Continua la campagna su WWE.com circa il ritorno dell’Hardcore Title, titolo che aveva la peculiarità di essere difeso in qualunque momento e in qualunque posto, tolto dalla circolazione poco meno di dieci anni fa.

Con il ritorno di Mick Foley, apparso lunedì a Boston (Massachussetts) con John Cena e The Rock, la WWE spera che il titolo possa essere rimesso di nuovo in palio.

Nash e Foley sul ring in un house show

Nell’house show di ieri notte a Newcastle (Inghilterra), Kevin Nash è tornato a lottare sul ring in un 6-Man Tag team match. Nash è stato al fianco di The Miz e R-Truth contro il trio composto da John Cena, Zack Ryder e Kofi Kingston. Il match è stato vinto da questi ultimi ed è stato arbitrato da Mick Foley.

Lo stesso Foley è stato, in parte, protagonista del match: Dolph Ziggler ha cercato di interferire nel match, ma Foley ha neutralizzato l’intervento con l’aiuto di Mr. Socko.