Archive for the ‘Over the Limit’ Category

Si pensa ad un cambio di mano per il WWE Title?

Pare che ad Over the Limit, un match sarebbe dovuto finire diversamente, più precisamente quello valido per il WWE Title tra CM Punk e Daniel Bryan.

I booker, infatti, hanno più volte discusso sul fatto di passare di mano il WWE Title a Daniel Bryan, ma a quanto pare, alla fine, si è deciso che i tempi non fossero abbastanza maturi e di lasciare il massimo titolo nelle mani della “Straight Edge Superstar”.

Annunci

Justin Roberts nega l’alterco con la Garcia

Pare che la notizia riportata dell’alterco fra Justin Roberts e Lilian Garcia durante Over the Limit sia una bufala.

La notizia, riportata da Dave Meltzer del Wrestling Observer, è stata commentata ironicamente dal ring-announcer di RAW: “Hey Lilian Garcia, pare che abbiamo avuto una discussione la scorsa notte… – scrive Roberts – Sai cosa si dice, se è su internet DEVE essere vero, giusto? Ci vediamo!”

Anche la Garcia ha risposto a Roberts, dicendogli che la storia della discussione gli è nuova.

Ovazione per Laurinaitis nel backstage

Finito il match fra John Cena e John Laurinaitis, il rientro nel backstage per il General Manager è stato trionfale: si è scatenata, infatti, una vera e propria standing ovation per Laurinaitis nel backstage di Over the Limit, giustificata dal parere unanime che il GM sia stato autore di una prestazione esemplare di sacrificio e impegno.

Interminabili gaffe di Lilian Garcia a Over the Limit

Pare che Lilian Garcia avesse la testa altrove domenica notte durante Over the Limit: l’annunciatrice, infatti, avrebbe commesso alcuni errori durante il PPV e si sarebbe resa protagonista di un alterco con Justin Roberts, altro ring-announcer, a bordo ring.

La Garcia, infatti, ha annunciato in maniera errata il peso di Sheamus e annunciato Hunico, invece di Camacho, come partecipante al match contro Ryback. L’alterco con Roberts, invece, è partito dopo che Lilian Garcia ha sbagliato nell’annunciare anche il match valido per l’Intercontinental Title tra Cody Rhodes e Christian: tutto questo si è sviluppato davanti agli occhi di molti fans che hanno assistito dal vivo.

Lensar vs Triple H: quando si farà?

I piani originali volevano che, dopo l’attacco brutale di Brock Lesnar ai danni di Triple H nella puntata di RAW dopo Extreme Rules, i due wrestler si scontrassero nel match clou del loro feud a SummerSlam.

Tuttavia, nei giorni seguenti, una serie di notizie ha messo in dubbio la fattibilità del match stesso nel PPV di agosto che si terrà allo Staples Center di Los Angeles (California).

Giungono, ora, nuove possibilità su quanto riguarda lo scontro fra “The Game” e “The Next Big Thing”: è possibile che i due si scontrino o a giugno, durante No Way Out, oppure a luglio, durante Money in the Bank. Il problema che si sta ponendo, ora come ora, la dirigenza è che, tenendo il match previsto per agosto, vengano utilizzate più date delle 24 prevista dal contratto di Lesnar e, quindi, anticipando il match o a giugno o a luglio, si possa rientrare nelle clausole contrattuali, garantendo due apparizioni al mese fino al periodo della Road to WrestleMania, in cui Lesnar apparirà con più costanza.

Quale scenario dopo Over the Limit

A pochi giorni dal prossimo PPV Over the Limit, già cominciano a prospettarsi nuove storyline o si consolideranno faide già in corso.

CM Punk e Daniel Bryan continueranno a lottare, pare, dopo Over the Limit, continuando ad alimentare la faida che tra i due è già in corso, con il WWE Title in palio. I due dovrebbero giungere molto probabilmente al culmine della loro faida a No Way Out.

Lo stesso dicasi della faida tra John Cena e John Laurinaitis: il leader della CeNation e il General Manager continueranno a darsi battaglia, aggiungendo al tutto un particolarità in più, cioè Lord Tensai darà man forte a Laurinaitis, venendo addirittura inserito nei match che coinvolgerà Cena e il GM, dando vita a degli Handicap match, che verranno visti soprattutto negli house show.

La battaglia per il World Heavyweight Title, invece, vedrà Sheamus ancora protagonista contro uno dei tre contendenti al titolo: Chris Jericho e Randy Orton, infatti, usciranno di scena, lasciando Alberto Del Rio continuare a lottare per il titolo dopo domenica.

Riproposto l’International Incident a Over the Limit?

Il 21 luglio del 1996 andava in onda il PPV In your House 9: International Accident, il cui main event era un 6-Man Tag team match in cui erano coinvolti Vader, Owen Hart e British Bulldog contro Shawn Michaels, Sycho Sid e Amhed Johnson. L’evento si tenne in Canada, precisamente a Vancouver.

Domenica prossima, il 20 maggio, la WWE riproporrà, in un certo senso, la stessa cosa, definendola addirittura come “International Incident of Epic Proportions” visto che il main event sarà il Fatal 4 Way match tra Sheamus (irlandese), Alberto Del Rio (messicano), Chris Jericho (canadese) e Randy Orton (statunitense): in palio ci sarà il World Heavyweight Title detenuto dal “Celtic Warrior”.

Superano le aspettative le vendite di Over the Limit

È andata meglio del previsto: i buyrates di Over the Limit sono stimati intorno alle 200.000 vendite, contro i 185.000 dell’anno scorso ma, ancora di più, contro i 65.000 di Extreme Rules. Inoltre, per la prima volta nella storia, la media fra Extreme Rules e Over the Limit dovrebbe vedere più acquisti internazionali che nordamericani: si parla di 90.000 acquisti esteri in media, contro gli 89.000 nordamericani.

Record negativo per Over the Limit

I dati di vendita di Over the Limit si attestano sui 65.000 acquisti: la WWE ha, quindi, battuto un record negativo. L’ultima volta che si toccò il fondo fu December to Dismember del 2006, con 90.000 acquisti.

Nella card di Over the Limit c’era Cena vs The Miz in un “I Quit” match, Michael Cole vs Jerry Lawler e Christian vs Randy Orton.

Due possibili contendenti al titolo di Cena

Dopo la vittoria di Cena a Over the Limit, The Miz dovrebbe defilarsi come primo contendente al titolo per lasciare spazio ad altri. Primo su tutti è Alberto Del Rio, ma la WWE ha discusso anche la probabilità di inserire nel giro titolato CM Punk.