Archive for settembre 2012|Monthly archive page

Rinnovo meno cospicuo per Lesnar

La WWE sta preparando le carte per rinnovare la presenza di Brock Lesnar anche per l’anno prossimo, tuttavia si vocifera di un contratto meno ricco rispetto a quello firmato nel periodo di WrestleMania.

Lesnar, infatti, firmò ad aprile un contratto che è valso a Vince McMahon $5 milioni. D’altronde, dato che i buyrates dei PPV in cui “The Next Big Thing” ha partecipato sono tutt’altro che insoddisfacenti, la WWE vuole offrire un rinnovo all’ex WWE Champion.

La trattativa, comunque, pare che sarà molto difficile dato il forte potere contrattuale di cui Brock Lesnar gode.

Annunci

Periodo di riposo per Cena

Pare che l’unica cosa di cui necessitava John Cena, in questo periodo, fosse solo un periodo di riposo dalle scene.

Nelle ultime settimane, il wrestler ha subito un intervento al gomito per rimuovere alcuni frammenti ossei dalla cartilagine, ma non è il solo infortunio di cui soffre l’ex WWE Champion. Cena, infatti, pare abbia tirato avanti soffrendo dolori al collo e all’anca.

Rilasciata Kelly Kelly

Con il solito breve comunicato, la WWE dichiara di aver rilasciato Kelly Kelly. La notizia era già nell’aria da qualche tempo, dato che la Diva non appariva più da tempo sul ring e lei si stava dedicando a servizi fotografici.

Rilasciata Shaul Guerrero

Raquel Diaz, ovvero Shaul Guerrero, figlia di Vickie e Eddie Guerrero, è stata rilasciata dalla WWE. La Guerrero ha lottato in NXT nell’ultimo periodo e pare che abbia chiesto lei stessa la risoluzione del contratto con la federazione di Stamford.

WrestleMania 30 al Madison Square Garden?

Sorgono dei dubbi sul Madison Square Garden di New York City (New York) come location di WrestleMania 30, che si terrà nel 2014. Da un lato, la WWE vorrebbe mantenere la tradizione che vuole che le edizioni decennali di ‘Mania (la 1, la 10 e la 20) si tengano al MSG. Dall’altro lato, la federazione non vorrebbe proporre due volte di fila l’evento più importante nella stessa città (anche se l’edizione 29 si terrà fra New Jersey e New York). In lizza per la trentesima edizione ci sarebbe Los Angeles.

È fuori dubbio, comunque, che la WWE dimentichi il Madison Square Garden. Erano stati sollevati dubbi sul fatto che, con l’inaugurazione del Barclay’s Center di Brooklyn, sempre a New York, la WWE sostituisse quest’ultima arena con quella storica del Garden. Di fatti, il 16 dicembre prossimo, la WWE terrà al Barclay’s il PPV Tables, Ladder and Chairs e undici giorni dopo, il 27, un house show proprio al Madison Square.

Rey Mysterio “frenato” sul ring

La WWE ha chiesto a Rey Mysterio di adottare uno stile di lotta un po’ più sicuro per sé stesso, in modo tale da evitare infortuni. Questo nasce dal fatto che, a causa dell’infortunio al ginocchio sinistro che lo ha tenuto fermo per un anno circa e terminato solo l’estate scorsa, Mysterio abbia saltato l’edizione numero ventotto di WrestleMania, stravolgendo quelli che erano i piani per lui e Sin Cara.

Da qui, la richiesta della WWE in modo tale che l’ex World Champion possa essere presente alla prossima edizione del Grandaddy of ‘em All, in cui dovrebbe prendere corpo il match tra Mysterio e Sin Cara.

Lawler non tornerà prima del 2013?

A quanto pare, non sentiremo la voce di Jerry “The King” Lawler al commento di RAW prima del 2013. La WWE, infatti, non ritiene opportuno che Lawler, dopo l’attacco cardiaco avuto qualche settimana fa nella piena diretta di RAW, torni in tempi così brevi dal fatto on the road, ritenendo che ciò vada a discapito della salute di “The King”.

William Regal deluso da Daniel Bryan

Con un messaggio su Twitter, il King of the Ring William Regal ha espresso la sua delusione nei confronti di Daniel Bryan e dei suoi abbracci con Kane.

“Cosa è successo al mio allievo Daniel Bryan?! Voleva essere tutto quello che io non sono stato e ora abbraccia dei mostri. Delusione.”

Sin Cara può evitare il disastro solo con Mysterio?

Dopo il disastroso match di SmackDown! tra The Miz e Sin Cara, gran parte del backstage ha affibbiato la responsabilità sul luchador messicano. Del resto, lo stesso Sin Cara è sparito nel backstage per parecchio tempo prima di riapparire, apparendo molto scosso.

Tuttavia, molte gente sta spingendo per avere un match tra Sin Cara e Rey Mysterio in occasione di WrestleMania 29: la convinzione è che solo l’ex World Champion può tirar fuori il massimo da Sin Cara.

Cena a RAW nonostante l’infortunio

Con un messaggio su Twitter, John Cena assicura la sua presenza alla prossima puntata di RAW, live da Albany (New York).

“Riabilitazione, seconda giornata. Molto meno di cattivo umore oggi. Chiedo scusa alla WWE e prometto di essere a RAW questo lunedì ad Albany. Odio essere infortunato”.

Cena, dopo l’ultima puntata di RAW, è volato a Tampa (Florida) per sottoporsi ad una operazione chirurgica al gomito per eliminare dei frammenti ossei dalla cartilagine. Normalmente servono massimo sei settimane per il recupero da questo tipo di infortuni, ma se ne parla addirittura otto in questa caso.