Archive for giugno 2012|Monthly archive page

Cena vs Punk per il titolo a SummerSlam

I booker della WWE stanno pensando di rimettere John Cena nel giro titolato e farlo lottare contro CM Punk a SummerSlam, il prossimo 19 agosto. Questo, insieme al match tra Lesnar e Triple H, sarà il match di cartello del PPV dato che SummerSlam è uno dei big four che si terrà nell’importante mercato televisivo di Los Angeles e, quindi, la WWE vorrebbe John Cena in un match valido per il titolo, ovviamente nella parte alta della card.

Annunci

La Phoenix per il World Title?

In un’intervista sul WWE Magazine, Beth Phoenix ha espresso la volontà di voler lottare per il World Heavyweight Championship.

“Lottare per il World Heavyweight Title. Ho abbattuto molte barriere nella WWE e mi piacerebbe solo avere la possibilità per lottare per quel titolo”.

Shaul Guerrero batte un record in FCW

Raquel Diaz, all’anagrafe Shaul Guerrero, è la campionessa più longeva della FCW, con 190 giorni di regno, battendo il record precedente appartenente a Naomi, attuale ballerina di Brodus Clay.

Shaul Guerrero altri non è la figlia di Eddie Guerrero.

Del Rio per il titolo a Money in the Bank

“La Esencia de la Exelencia” Alberto Del Rio lotterà per il World Heavyweight Title detenuto attualmente da Sheamus nel prossimo PPV, Money in the Bank. Questo, in realtà, è il match che avrebbe dovuto disputarsi a No Way Out se Del Rio non avesse subito una commozione cerebrale qualche settimana prima dello scorso pay-per-view.

Oltre a questo match per il World Title, sono previsti due Money in the Bank Ladder match, come al solito, uno per RAW e uno per SmackDown!.

Scaduta la sospensione di Mysterio

È scaduta in questi giorni la sospensione per Wellness Program che Rey Mysterio ha subito due mesi fa. Tuttavia la WWE non lo ha ancora pubblicizzato per eventi live o show televisivi e, quindi, non è ben chiaro quando il folletto di San Diego tornerà a lottare.

Astio fra John Cena e Randy Orton?

Pare che non corra buon sangue fra il leader della CeNation John Cena e l'”Apex Predator” Randy Orton. Sebbene siano stati grandi rivali e, on screen, hanno sempre mostrato una grandissima professionalità, sappiamo che John Cena ha fatto grandi pressioni ai piani alti per licenziare Orton in seguito alle seconda sospensione per Wellness Program.

D’altro canto questa potrebbe essere giustificata come una reazione alle provocazioni di Randy Orton che, spesso, ha rimarcato il fatto che lui fosse un wrestler di terza generazione (figlio e nipote, rispettivamente, di Bob Orton Jr. e Bob Orton Sr.) e Cena no e, inoltre, Orton non sopporta il peso politico che John Cena sta ricoprendo nel backstage, paragonandolo un po’ a JBL qualche anno fa.

Al di fuori di questo, pare che Randy Orton tornerà a orbitare intorno al main event non appena finirà la sua sospensione di 60 giorni.

Jim Ross sul futuro WWE

Nel suo blog, Jim Ross ha spaziato su diversi importanti argomenti riguardanti la faida tra Lesnar e Triple H e il General Manager di RAW, dopo il licenziamento di John Laurinaitis.

Parlando della faida tra “The Next Big Thing” e Triple H, Ross è partito dalla figura di Paul Heyman, definendo uno dei migliori nello svolgimento dei promo da antagonista, interpretando sé stesso, un newyorkese old school come J.R. lo ha definito, invece che limitarsi a recitare.

Del possibile match tra “The Game” e Brock Lesnar, il commentatore ha detto che sarà un’attrazione più unica che rara, una delle cose che difficilmente ricapiteranno e, senz’altro, sarà un match veramente eccezionale.

Infine, toccando il tasto del futuro GM, Jim Ross ha pronosticato che la nomina del sostituto di Laurinaitis potrebbe avvenire il 23 luglio prossimo, durante la millesima puntrata di RAW.

Jericho stabilmente a RAW fino a ottobre?

Tra meno di quattro giorni, Chris Jericho uscirà dalla sospensione di trenta giorni dovuto all’incidente occorso a San Paolo (Brasile). La sua presenza è promossa per la prossima puntata di RAW e tutti i prossimi lunedì da qui a SummerSlam.

Successivamente al PPV, Jericho si distaccherà temporaneamente dalla crew di RAW per intraprendere il tour con i Fozzy che lo terrà occupato fino alla fine di settembre.

Lesnar tornerà on screen ad agosto

Dopo che la sfida è stata lanciata da Triple H, Brock Lesnar dovrebbe ritornare a RAW il 13 agosto prossimo, sei giorni prima della domenica di SummerSlam, dove “The Next Big Thing” si sconterà contro “The Game”.

Pare quasi certo, quindi, che a mandare la faida tra i due sarà Paul Heyman che, in veste di rappresentante legale del 3 volte WWE Champion, interagirà con Triple H.

Alberto Del Rio ai ferri corti?

Pare che ci siano tensioni tra il backstage e Alberto Del Rio che, nelle ultime settimane, avrebbe addirittura minacciato di abbandonare la federazione, tanto da far risultare l’infortunio (si dice che Del Rio abbia subito una commozione cerebrale) fosse solo una copertura, tanto da non apparire a No Way Out e lottare a RAW.

Il motivo di queste tensioni tra Alberto Del Rio e la WWE sarebbe da ricondurre a contrasti sul suo contratto e il suo utilizzo negli show.