Archive for the ‘Ryback’ Tag

Turn heel in vista

Pare che la WWE stia lavorando per turnare due personaggi di grande rilievo: si tratta di Randy Orton e Ryback, che passeranno entrambe tra le fila dei cattivi.

Per Orton si tratterebbe di un accoglimento della richiesta proprio dell'”Apex Predator” che da tempo sta premendo per poter tornare a vestire i panni del heel. Molto probabilmente, già dopo WrestleMania noteremo questo cambiamento.

Per quanto riguarda Ryback, l’ex Skip Sheffield ha guardato torvo John Cena in seguito alla sconfitta di Elimination Chamber. Può essere che, qualora Cena vincesse il WWE Title a WrestleMania, Ryback intraprendi una faida proprio contro Cena per il massimo alloro.

Annunci

Scampato pericolo per CM Punk

Nell’house show di ieri sera, CM Punk ha preso parte allo show e ha lottato tranquillamente dopo il brutto episodio che lo ha visto protagonista sabato sera. Durante il tag team match in coppia con Cesaro contro The Miz e Ryback, CM Punk ha subito un suplex in malo modo, battendo la testa e si ipotizzava un trauma. Per fortuna, però, non è successo nulla.

Infortunio per CM Punk

Durante l’house show di ieri sera a Springfield (Missouri), CM Punk ha fatto coppia con Antonio Cesaro per contrastare il team formato da The Miz e Ryback.

A causa di un suplex mal eseguito da Mizanin, Punk ha violentemente battuto la testa, quindi è rotolato fuori dal ring e si è fatto controllare velocemente dai medici, per poi ritornare al suo angolo, mostrandosi abbastanza scosso. Punk ha, poi, proseguito a lottare in modo più blando.

Il ruolo di CM Punk legato ad Undertaker?

C’è ancora tanta incertezza su quello che potrebbe essere uno dei match più attesi per la prossima WrestleMania. Undertaker non ha ancora fatto sapere che intenzioni ha per il prossimo “Grandaddy of ‘em All” e i booker sono pronti a stendere la faida tra il “Deadman” e l’ex WWE Champion CM Punk.

Se Undertaker confermasse la sua presenza a WrestleMania, partirebbe subito il feud contro CM Punk fino a culminare nel match del 7 aprile prossimo; in caso contrario, le alternative per Punk sarebbero due: o scontrarsi contro Ryback o inserirlo, con qualche ruolo, nel match tra The Rock e John Cena per il WWE Title.

Niente Money in the Bank a WrestleMania

Ancora una volta cancellati i piani per riportare il Money in the Bank Ladder match nella cornice di WrestleMania.

La stipulazione ideata da Chris Jericho all’epoca di WrestleMania 21 verrà, anche quest’anno, rilegata ad un PPV specifico. Ryback, papabile vincitore del match, conserva comunque le sue possibilità di vittoria in questa stipulazione.

Accantonati due feud per Ryback

Sebbene sia stato l’ultimo uomo eliminato da John Cena nella Royal Rumble, non ci sarà nessun feud tra il leader della CeNation e Ryback. “The Big Hungry”, infatti, è stato utilizzato semplicemente come l’ultimo ostacolo importante da superare, prima di raggiungere la vittoria.

Pare sia stato accantonata anche la faida contro Big Show: prima della Rumble si è parlato a lungo di uno scontro fra titani a WrestleMania, mentre ora pare che l’avversario designato per Ryback sia Jericho.

Jericho in aiuto di Ryback

A quanto si dice, i piani di quest’anno per Chris Jericho prevedono un feud veloce contro Dolph Ziggler (in modo da riscattarsi dal licenziamento di quest’estate) e turnare heel per contrapporsi a Ryback, sfociando in un match a WrestleMania.

Il motivo di ciò è da ricercarsi nel fatto che la WWE vuole riportare “The Big Hungry” ai livelli dell’autunno scorso, quando Ryback cominciò a lottare per il WWE Title contro CM Punk. Proprio all’epoca, Jericho sosteneva che Ryback era pronto per essere lanciato definitivamente.

The Rock non prenderà parte agli house show

Nelle card dei prossimi house show della WWE, il nome del WWE Champion The Rock non appare assolutamente. CM Punk, orfano del titolo dopo 434 giorni, continuerà a vedersela contro Ryback.

18 i nomi previsti per la Royal Rumble

A ventiquattro ore dalla Royal Rumble, la WWE ha ufficializzato poco più della metà dei partecipanti previsti (18 per la precisione). A prendere parte ufficialmente alla Royal Rumble, per ora, sono:

  1. John Cena
  2. Sheamus
  3. Randy Orton
  4. Dolph Ziggler
  5. Heath Slater
  6. Jinder Mahal
  7. Drew McIntyre
  8. Antonio Cesaro
  9. Wade Barrett
  10. The Miz
  11. Ryback
  12. Kane
  13. Daniel Bryan
  14. The Great Khali
  15. Kofi Kingston
  16. Titus O’Neal
  17. Darren Young
  18. Un wrestler di NXT decretato da torneo che si svolgerà questo weekend

Gli altri dodici nomi, ad ora ignoti, saranno probabilmente una bella quota di ritorni a sorpresa.

Il Money in the Bank torna a WrestleMania?

Si sta ipotizzando, ancora una volta, di riportare il Money in the Bank Ladder match nella cornice di WrestleMania, come avvenne il giorno della sua nascita e per molti anni a venire dopo WrestleMania 21.

Se il match dovrebbe ripresentarsi il prossimo 7 aprile, la WWE ha anche in mente il papabile vincitore: Ryback. Altri piani, vorrebbero che Ryback venga coinvolto in un match fra “titani”, contrapponendolo a Big Show.